Il Benevento espugna il Rigamonti vestito a festa. Armenteros che goal, Gori saracinesca

Poche pressioni ma tante emozioni è il titolo perfetto del pomeriggio vissuto oggi a Brescia. Due squadre che non avevano più nulla da chiedere al campionato ma che si sono date battaglia a suon di gol. Il Brescia va due volte avanti. La Strega lo riprende e poi si porta definitivamente in vantaggio con una rete strepitosa di Armenteros. Sul finale la copertina se la prende Ghigo Gori che dopo due anni senza giocare para il rigore al capocannoniere della serie B. Molti gli errori individuali che non dovranno essere ripetuti nei play off. 

I TEMPO: Neanche il tempo di entrare in campo che il Brescia è già in vantaggio. Tremolada crossa al centro. Di Chiara per anticipare l’avversario se la butta dentro. Al 9’ la reazione della strega: Vokic dalla sinistra serve alla perfezione Armenteros che di testa non sbaglia. Al 21’ ci prova Insigne con un colpo di testa ma che non è il suo colpo migliore. Al 30’ è di nuovo vantaggio Brescia. Tremolada trova Bisoli che con un colpo di testa beffa Gori. Come accaduto sul primo svantaggio il Benevento reagisce subito e  riporta di nuovo il match in parità. Insigne raccoglie un passaggio in aerea  di Tello e di prima la mette alle spalle di Alfonso. La prima frazione termina sul 2 a 2. 

II TEMPO: È il Benevento a partire meglio nella ripresa. Al 52’ Armenteros si inventa il gol della giornata. In piena area stoppa la palla e beffa Alfonso con un magico colpo di tacco. Al 58’ Insigne prova ad archiviarla ma il suo tiro non è insidioso. Dopo un avvio sprint i ritmi si abbassano notevolmente. Al minuto 88’ Bandinelli regala l’occasione dagli 11 metri a Donnarumma per riportare la gara in parità ma Gori a 39 anni non si lascia beffare e mette il suo sigillo sulla vittoria della Strega. Ora testa ai play off…

TABELLINO: BRESCIA – BENEVENTO 2-3

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Mateju; Bisoli, Tonali, Dessena; Tremolada;Torregrossa, Donnarumma. A disp: Andrenacci, Gastaldello, Ndoj, Spalek, Martinelli, Dell’Oglio, Curcio, Lancini, Cortesi, Morosini, Viviani, Semprini. All.: Corini 

BENEVENTO (4-3-1-2): Gori; Letizia, Volta, Antei, Di Chiara; Tello, Crisetig, Buonaiuto; Vokic; Insigne, Armenteros. A disp.: A disp.: Montipò, Zagari, Viola, Improta, Gyamfi, Goddard, Bandinelli, Volpicelli, Caldirola, De Caro, Di Serio, Pastina. All.: Bucchi 

MARCATORI: 4’ Di Chiara (aut.); 9’ Armenteros (BN); 30’ Bisoli (B); 36’ Insigne (BN); 52’ Armenteros (BN)

Ammoniti: Mateju (B)

Domenico Sorice

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...