Benevento – Cosenza, le Napo Pagelle

PALEARI: La sua gara dura solo 23′ minuti, deve abbandonare il campo dopo un duro scontro con l’attaccante del Cosenza Gori. Sfortunato. S.V.

LETIZIA: Da sostegno sulla destra, arrivando spesso al cross come al 56′ quando una sua incursione favorisce il raddoppio di Lapadula.  VOTO: 6,5.

GLIK: Prestazione positiva, più deciso, attento e determinato delle precedenti gare su ogni pallone che passa dalle sue parti. VOTO: 6.

BARBA: Sbaglia molto poco, bravo al 33′ quando si catapulta sul tiro cross di Lapadula per il goal del vantaggio. Esce vincitore in quasi tutti i contrasti con gli avversari.  VOTO: 7.

FOULON:  Anche lui gioca molto alto, qualche buona iniziativa ma anche qualche errore in appoggio. Nella ripresa è più reattivo. VOTO: 6.

VIVIANI: Riconfermato al fianco di Calò da il suo apporto alla costruzione del gioco dal basso e cerca di accompagnare anche l’azione dei suoi. Esce stremato. VOTO: 6,5. 

CALO’: Con il doppio centrale sembra avere più spazio di manovra anche se appoggia poco l’azione dovendosi abbassare molto. Gara nel complesso accettabile.  VOTO: 6.

IONITA: Al 7′ si divora un goal su cross di Letizia, non appare a suo agio nel ruolo affidatogli. Saremo ripetitivi da lui ci aspettiamo molto di più del compitino. VOTO: 6.

BRIGNOLA: I suoi movimenti liberano spesso Letizia al cross. Si sacrifica molto per la squadra rientrando anche oltre la metà campo. In crescita anche dal punto di vista fisico. VOTO: 6,5.

SAU: Gioca alle spalle di Lapadula, bella la combinazione al 33′ ma il portiere gli nega la rete. La sua qualità è utile li davanti. Lascia il campo a Tello. VOTO: 6.

LAPADULA: I centrali lo soffrono molto, suo sia il tiro cross per il goal di Barba che l’assist per il tris di Tello e tutto suo il raddoppio da opportunista. Quinto sigillo stagionale. VOTO: 7,5.

SUBENTRANTI:

23′  MANFREDINI PER PALEARI: Non deve ricorrere agli straordinari, ma non è mai semplice entrare a gara in corso per un portiere. VOTO: 6.

72′ VOKIC PER BRIGNOLA: Non si vede molto ma tiene bene la posizione. Voto di incoraggiamento. VOTO: 6.

72′ TELLO PER SAU: Entra bene in partita e va a siglare anche il terzo goal. VOTO: 6,5.

77′ ACAMPORA  PER VIVIANI: Entra al posto di Viviani e fa il suo dovere. VOTO: 6.

MISTER CASERTA:  Finalmente il suo Benevento è convincente anche tra le mura amiche con una prestazione sicuramente positiva da parte di tutta la squadra. Insiste ancora con il doppio centrale di centrocampo e la costruzione dal bassa appare meno complicata del passato. Da rivedere la posizione di Ionita che è sembrato un pesce fuor d’acqua, bene Brignola dalla parte opposta. La classifica inizia a farsi interessante nonostante la squadra abbia ancora ampi margini di miglioramento. Ora testa a Crotone. VOTO: 6,5.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...