Cosenza – Benevento, le Napo Pagelle

MONTIPO’:  Nel primo tempo salva i suoi con una gran parata su colpo di testa di Dermaku, per il restante tempo della gara è sempre lucido e concentrato. VOTO: 6,5.

ANTEI: Parte timido e al 22′ becca anche un giallo su Tutino lanciato verso la porta. Al 66′ salva quasi sulla linea di porta a Montipò battuto. Deve crescere, ma gara positiva.  VOTO: 6

BILLONG:  Senza infamia e senza lode, anche se con qualche affanno di troppo tiene con sufficienza la sua delicata posizione.  VOTO: 6

DI CHIARA: Il più lucido e dinamico del terzetto difensivo. Chiude con decisione e con attenzione la sua zona di competenza. Sfiora anche la rete con una conclusione dal limite. VOTO: 6,5

LETIZIA:  Il neo capitano copre e riparte sulla corsia di competenza. Colpito alla testa non fa una piega, peccato che delle volte predichi nel deserto. VOTO:  6,5
TELLO:  Primo tempo da dimenticare, non trova mai la giusta posizione. Nella ripresa si limita più a coprire che a supportare le azioni dei compagni.  VOTO: 5,5

BANDINELLI:  Non proprio a suo agio nel ruolo di centrale di centrocampo, ma ci mette voglia, corsa e piede. Peccato per il giallo che lo terrà fuori domenica col Crotone. VOTO: 6.

BUONAIUTO:  La posizione di interno di centrocampo  lo penalizza, ma lui anche se a sprazzi cerca di creare grattacapi alla difesa ospite. Peccato per quel palo colpito al 62′. In crescita. VOTO: 6

IMPROTA: Nel primo tempo non gliene riesce una. Nella ripresa le cose migliorano leggermente, ma resta una gara nel complesso non sufficiente.  VOTO: 5,5
ASENCIO:   Conferma il periodo non propriamente esaltante. Si vede poco e male, spesso falloso in modo inopportuno. Se ne accorge anche Bucchi che lo sostituisce con Ricci.  VOTO: 5.
CODA: Ha voglia di riscatto, ci prova al 26′ con una botta da fuori, ma Perina gli nega il goal. Poi, anche poco servito. nella ripresa tocca pochissimi palloni.  VOTO: 5,5.

SUBENTRATI:
58′ RICCI PER ASENCIO:  Un ingresso insignificante. Si vede poco e male. VOTO: 5.
83′  DEL PINTO PER BUONAIUTO :  Ben rientrato Lollo. S.V.

MISTER BUCCHI: Un punto sicuramente conquistato su un campo non semplice, ma altrettanto sicuramente contro una squadra nettamente inferiore a livello di uomini e di qualità. Poche le occasioni create e tutte frutto di iniziative personali e mai esito di un gioco o di azioni corali. Ancora una volta i Coda e Asencio li davanti sono apparsi isolati e nemmeno i vari cambiamenti tattici nonché le sostituzioni sono state in grado di modificare questo andamento. Ricci non è mai entrato in partita ed Asencio non riesce più a ritrovarsi. Tello e Bandinelli sono apparsi troppo sacrificati nei ruoli assegnati a centrocampo. Di buono da Cosenza resta solo il punticino conquistato, ma i problemi di identità e di gioco restano, eccome se restano…   VOTO: 5,5

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...