Il Benevento ritrova la vittoria. Col Carpi in goal Improta, Maggio e Viola

Dopo quattro partite i tifosi giallorossi possono finalmente sorridere. La formazione di mister Bucchi si è imposta con un netto 3-1 sul fanalino di coda Carpi. Un Benevento che la sblocca subito con Improta. Il Carpi non ci sta e trova la via del pareggio con Vitale. Maggio però riesce a riportare la Strega avanti a pochi minuti dallo scadere della prima frazione. Secondo tempo solo Benevento. I giallorossi corrono qualche rischio ma hanno sempre il pallino del gioco. Al 70′ riescono a mettere in cassaforte il vantaggio grazie a Viola che non sbaglia su rigore. Benevento che si porta a quota 47 punti.

I TEMPO: Nemmeno il tempo di battere la palla al centro che il Benevento é subito in vantaggio. 36 secondi sono serviti a Improta per bucare l’ex Piscitelli. Il Carpi peró non molla e prova a creare pericoli alla porta difesa da Montipó. Al 16′ lo schema dei ragazzi di Castori sorprende tutti. Vitale non sbaglia. Dopo qualche minuto é ancora il Carpi ad essere pericoloso. Arrighini si trova davanti Montipó ma spreca tutto. La Strega si spaventa ed inizia a pigiare il piede sull’acceleratore. Maggio serve un’ottima palla a Coda che a tu per tu con Piscitelli alza sopra la traversa. Al 35′ tocca ad Armenteros divorarsi la rete del vantaggio. Al 39′ ci pensa Maggio a sistemare le cose, cross dalla sinistra di Viola e con il piede non suo la mette dentro.

II TEMPO: Il Carpi inizia forte la ripresa ma poi si spegnerà con il passare dei minuti. Ci prova Mustacchio appena entrato ma Montipó è reattivo. La Strega cerca di mettere in cassaforte il risultato e tiene il pallino del gioco. Al 64′ Montipó si deve superare su colpo di teste di Arrighini. Al 70′ Ricci si procura un calcio di rigore. Viola dal dischetto non sbaglia. Una volta messo in cassaforte il risultato i giallorossi attivano il risparmio energetico. Al 79′ tutto lo stadio applaude Pezzi uno degli “Immortali”. La gara si chiude dopo 5 minuti di recupero.

TABELLINO: BENEVENTO – CARPI 3-1

BENEVENTO (4-3-1-2): Montipò; Maggio, Volta, Antei, Improta; Del Pinto, Viola, Buonaiuto; Ricci; Coda, Armenteros. A disp.: Gori, Zagari, Di Chiara, Tello, Costa, Gyamfi, Insigne, Goddard, Asencio, Crisetig, Vokic. All.: Bucchi

CARPI (4-4-2): Piscitelli; Rolando, Sabbione, Kresic, Poli; Pachonik, Vitale, Coulibaly, Crociata; Marsura, Arrighini. A disp.: Serraiocco, Sambo, Suagher, Marcjanik, Pezzi, Buongiorno, Piscitella, Vano, Romairone, Mustacchio, Jelenic, Saric. All.: Castori

Marcatori: 1′ Importa (B); 17′ Vitale (C); 39′ Maggio (B); 70′ Viola (B)

Ammoniti: 57′ Buonaiuto (B); 69′ Kresic (C)

Domenico Pietro Sorice

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...