H. Verona – Benevento, le Napo Pagelle

MONTIPO’:  Nulla può sui tre goal subiti, bravo nel primo tempo sul tiro cross di Zaccagni. Nel compresso sufficiente. VOTO: 6.

LETIZIA: Fase difensiva insufficiente, spesso assente o in ritardo, qualcosa di buono la fa vedere in avanti, ma anche li molta imprecisione.  VOTO: 5.

GLIK: Il più positivo in difesa per i giallorossi, poche sbavature gioca d’esperienza ma si fa anche sentire sugli avanti gialloblu. Ammonito. VOTO: 6.

CALDIROLA: Un tempo da incubo, non prende mai Kalinic che gli sfugge in ogni occasione. Becca anche il giallo, serataccia. Inzaghi lo lascia negli spogliatoi. VOTO: 4,5.

FOULON: In ritardo sul goal di Barak, troppi cross dalla tre quarti. Ha qualche buona giocata, ma in fase difensiva deve lavorare molto. VOTO: 5.

IONITA: Gran pressing e corsa a centrocampo, al 42′ di testa sfiora il pareggio. Corre tanto e cala vistosamente nei minuti finali. VOTO: 5,5.

SCHIATTARELLA: Gara nel complesso sufficiente, gioca con intelligenza e anche con “cazzimma”. Spende un giallo intelligente. Resta un punto di riferimento. VOTO: 6.

DABO: Non una  gran serata per lui, bloccato, spesso lento e prevedibile nelle giocate. Non ha mai lo spunto giusto in fase offensiva. VOTO: 5.

CAPRARI: Si da molto da fare, ci prova anche dalla distanza nella prima frazione. Confeziona un assist al bacio per il pari di Lapadula, ma non può perdere la testa protestando e lasciando i suoi in dieci sul 2 a 1. VOTO: 5.

INSIGNE: Bravo negli inserimenti in velocità, ma in due conclusioni sotto porta grazia Silvestri. In A quelle occasioni vanno sfruttate.  VOTO: 5.

LAPADULA: Lotta e combatte da solo contro i tre centrali favorendo gli inserimenti dei trequartisti. Bello l’uno due con Caprari e la conclusione vincente. Buona gara. VOTO: 6,5.

SUBENTRATI:

46′ TUIA PER CALDIROLA: Anche lui in difficoltà su Kalinic, deve spesso andare ad aggredire sull’esterno lasciando un buco al centro. VOTO: 4,5.

71′  IMPROTA PER INSIGNE: Tanta corsa  e volontà ma con poco frutto. VOTO: 5.

74′ MONCINI PER LAPADULA: Entra a gara quasi compromessa e si vede poco. S.V.

74′ TELLO PER SCHIATTARELLA: Entra male in partita, da rivedere. S.V.

MISTER INZAGHI: La sua squadra crea molto in avanti e sciupa altrettanto, ma in difesa ancora una volta soffre molto sulle ripartenze e sugli errori in uscita, con gli esterni spesso troppo alti. Sull’1 a 1 è mancata la gestione della gara, probabilmente in alcuni frangenti la gara va rallentata ad arte attendendo anche la mossa dell’avversario. Sul 2 a 1 inserisce ancora una volta Improta in campo senza modificare l’assetto tattico semmai con l’inserimento di un attaccante al fianco di Lapadula. Peccato perchè il Verona non era apparso in grande serata. Sabato arriva lo Spezia per una gara che si preannuncia già molto importante in proiezione salvezza. VOTO: 5,5.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...