Crotone – Benevento, le Napo Pagelle

MANFREDINI: Bravo al 15′ di piede su Maric evitando il vantaggio dei padroni di casa. Attento e reattivo anche nella ripresa. Due gare zero goal. VOTO: 7

LETIZIA: Le sue incursioni fanno male al Crotone; sblocca la gara con un tiro dei suoi al 37′ e suo anche il tiro sul quale Lapadula ci mette la testa per il raddoppio. Gara super.   VOTO: 7,5.

GLIK: Primo tempo senza infamia e senza lode, poi nella ripresa giganteggia soprattutto di testa. Finalmente un muro. VOTO: 7.

BARBA: Qualche indecisione nei primi minuti poi prende le misure agli attaccanti di casa e gioca la sua onesta gara in tandem con Glik. VOTO: 6,5.

FOULON: Gli tocca l’attaccante più fastidioso del Crotone ma lui se la cava più che bene. Tutta corsa e grinta, sbaglia pochissimo. VOTO: 7.

ACAMPORA: Attento in copertura poi si fa trovare pronto nell’azione del vantaggio fornendo l’assist a Letizia. Da ordine al centrocampo. VOTO: 6,5. 

CALO’: Primo tempo di contenimento con poche sortite in avanti, anche nella ripresa gioca senza rischiare. Becca il giallo. VOTO: 6.

TELLO: Ci mette tanta corsa e volontà, anche se sbaglia troppo negli ultimi metri. Da comunque una mano al centrocampo. VOTO: 6.

IONITA: Schierato a ridosso di Lapadula, si vede pochissimo, solo quando arretra di diversi metri. Meglio sugli esterni per la sua corsa. Deve ancora migliorare. VOTO: 6.

BRIGNOLA: La sua velocità da fastidio alla difesa del Crotone, peccato che sbaglia l’opzione dell’ultimo passaggio, ma comunque positivo. VOTO: 6.

LAPADULA: Sorvegliato speciale, ma la sua ripartenza al 37′ è decisiva. Poi al 54′ ci mette la testa al limite del fuorigioco per il definitivo raddoppio. Lotta da solo contro un’intera difesa. VOTO: 7,5.

SUBENTRANTI:

46′  VOKIC PER BRIGNOLA: Finalmente più deciso e convinto dei suoi mezzi tecnici. Sfiora la rete. VOTO: 6,5.

70′ MASCIANGELO PER TELLO: Ci mette corsa e volontà peccato venga ignorato sotto porta in qualche occasione. VOTO: 6.

78′ DI SERIO PER ACAMPORA: Entra bene, con voglia di fare bene. VOTO: 6.

78′ VOGLIACCO PER FOULON : Entra per blindare il doppio vantaggio e fa il suo dovere. VOTO: 6.

81′ MONCINI PER LAPADULA: Qualche minuto anche per lui. S.V.

MISTER CASERTA: Conferma l’assetto che in questo momento da il maggior equilibrio alla squadra, inserendo Tello ed Acampora rispetto alla gara con il Cosenza. Dopo qualche minuto di assestamento la gara scivola abbastanza in tranquillità. Giusti anche i cambi dando minutaggio a chi sta giocando di meno e che potrà servire in futuro. Blinda il doppio vantaggio passando alla difesa a tre. La classifica apre le porte dei sogni nonostante questa squadra possa ancora migliorare in diversi singoli e come collettivo. Poco il tempo per festeggiare una vittoria che mancava da decenni, perchè lunedì arriva il Brescia dell’ex Inzaghi, sperando in un Vigorito con tanti tifosi.  VOTO: 7.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...