Il Benevento espugna lo Scida. A Crotone decidono Letizia e Lapadula

Il Benevento vince e convince portando a casa 3 punti che significano secondo posto. Una gara non semplice che il Crotone aveva iniziato molto bene ma i giallorossi hanno saputo prima soffrire e poi colpire al momento giusto. É stato il capitano Letizia a sbloccare il match con la sua classica conclusione rasoterra nell’angolino. Nella ripresa una fortunata deviazione di Lapadula mette il sigillo al match e il popolo sannita può prendersi la rivincita per la sfortunata gara dello scorso anno. 

I TEMPO: Il big match di questa giornata parte con ritmi molto blandi. Al 6’ Mulattieri fa un grande movimento e si ritrova davanti a Manfredini che però é attento e para. Al 15’ ancora padroni di casa pericolosi con la conclusione di Maric ma il portiere giallorosso devia in angolo. Al 32’ prova a farsi vedere nella metà campo avversaria il Benevento con Brignola che serve Caló in area ma il suo assist non era dei migliori e il tiro esce a lato. Al 37’ la Strega passa in vantaggio: Acampora serve a rimorchio Letizia che fa partire la sua classica botta da fuori e come contro la Juventus trova la via del gol. La prima frazione termina 0-1. 

II TEMPO: Il Benevento ritorna in campo determinato per cercare di portare i 3 punti nel Sannio. Al 52’ ci prova  Letizia dal limite ma Contini questa volta non si fa sorprendere. Al 55’ il Benevento consolida il vantaggio: ancora Letizia protagonista che fa partire una conclusione potente che trova la fortunata deviazione di Lapadula che beffa l’estremo difensore. Il Crotone prova a reagire ma gli ospiti si difendono con ordine non lasciando spazi. Al 71’ pericolosa punizione di Lapadula, sulla ribattuta per poco non arriva Glik. Al minuto 89’ Giannotti commette fallo su Masciangelo e si prende il secondo giallo concludendo in anticipo la sua partita. Il Match termina 0-2. 

TABELLINO: CROTONE – BENEVENTO 0-2

Crotone (3-4-3): Contini; Paz (48′ Sala), Canestrelli, Cuomo: Molina (78′ Juwara), Zanellato, Vulic (46′ Donsah), Mogos (30′ Giannotti); Maric, Mulattieri, Oddei. A disposizione: Festa, Saro, Visentin, Mondonico, Rojas, Nedelcearu, Borello, Schirò. Allenatore: Modesto

Benevento (4-2-3-1): Manfredini; Foulon (78′ Vogliacco), Barba, Glik, Letizia; Acampora (78′ Di Serio), Calò; Brignola (46′ Vokic), Ionita, Tello (70′ Masciangelo); Lapadula (83′ Moncini). A disposizione: Muraca, Tartaro, Basit, Elia, Insigne, Viviani, Sau.

MARCATORI: 37’ Letizia (B); 55’ Lapadula (B)

AMMONITI: 69’ Sala (C); 75’ Caló (B); 

ESPULSI: 89’ Giannotti (C) 

Domenico Pietro Sorice

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...