Benevento – Como, le Napo Pagelle

PALEARI: Si sporca i guantoni in un paio d’occasioni nella prima frazione. Poi la serata scorre via con tranquillità. VOTO: 6.

LETIZIA:  Gioca più da ala aggiunta che da difensore visto anche l’andamento del match. Non fa mancare il suo apporto sulla corsia destra. Esce tra gli applausi.  VOTO: 6,5.

GLIK: Attento e determinato in marcatura anche a risultato più che acquisito. Buon momento anche dal punto di vista fisico.  VOTO: 6,5.

VOGLIACCO: Una gara abbastanza tranquilla tranne che nei primissimi minuti. Lui bada sempre al sodo per tutta la gara. VOTO: 6,5.

FOULON: Gode di ampi spazi e lui li sfrutta abbastanza bene. Protagonista nell’azione del secondo rigore ha voglia e gamba fino alla fine. VOTO: 7.

IONITA: Spesso fuori tempo e fuori posizione nonostante la gara si sia messa bene. Non un gran primo tempo, sicuramente ha bisogno di tirare il fiato ed infatti resta negli spogliatoi. VOTO: 6. 

ACAMPORA: Giostra a piacimento in mezzo al campo anche perchè viene pressato molto poco. Nella ripresa torna a fare la mezz’ala e caccia dal cilindro un sinistro che piega le mani al portiere ospite. VOTO: 7,5.

TELLO:  Le sue accelerazioni a centrocampo danno quel tocco di dinamismo che non guasta, peccato che delle volte opta per le soluzioni sbagliate sulla tre quarti. VOTO: 6,5.

INSIGNE: Un rigore ben trasformato, un gran bel goal a volo ed il terzo sfiorato. In serata assolutamente positiva, manda in tilt la difesa ospite. VOTO: 7,5.

FORTE: Finalmente si sblocca prima su rigore e poi sotto porta. Per il resto si vede che è stanco ma Caserta lo tiene in campo fino alla fine in tandem con Lapa.  VOTO: 7.

IMPROTA: La stanchezza si fa sentire anche per lui, fa quel che può prima di passare sulla linea dei difensori con tanto sacrificio. VOTO: 6,5.

SUBENTRANTI:

46′ CALO’ PER IONITA: Entra a gara già in cassaforte. Fa il suo dovere.    VOTO: 6.

56′ BRIGNOLA PER LETIZIA: Entra con un piglio diverso dalle ultime apparizioni. VOTO: 6.

65′ TALIA PER ACAMPORA: Il ragazzino c’è, meriterebbe qualche minuto in più.   VOTO: 6.

65′ SAU PER INSIGNE: Si piazza sulla sinistra ma la gara gli da pochi stimoli. Minutaggio. S.V.

65′ LAPADULA PER TELLO: Entra tra applausi e fischi. Prova gia una possibile intesa con Forte. S.V.

MISTER CASERTA: Due gare in tre giorni e due vittorie che rilanciano il Benevento nei quartieri alti della classifica. La gara è andata subito in discesa e non è stata mai in discussione. Ha optato per minutaggio e iniziare a provare qualche intesa futura. Ritrova un certo Lapadula e non è cosa da poco. La gara di oggi dimostra quanto iniziano a valere le rose importanti, lui dovrà essere bravo proprio in questa gestione. VOTO: 6,5.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...