Un Cagliari cinico espugna il Vigorito. In rete l’ex Lapadula

É un Cagliari spietato quello che nel pomeriggio espugna un campo ostico come il Ciro Vigorito. Nella prima frazione il match é stato equilibrato con entrambe le formazioni che hanno pensato più a difendere che ad attaccare. Nella ripresa é l’ex Lapadula a portare in vantaggio i rossoblu. L’espulsione di Obert sembra ridare speranza alla Strega ma nel finale la rete di Luvumbo mette il sigillo sul match. Per i giallorossi é la seconda sconfitta interna stagionale. 

I TEMPO: Il match inizia subito forte davanti ad una cornice di pubblico straordinaria. Al minuto 2’ é Acampora a impensierire Radunovic che non si fa sorprendere. Al 5’ palla insidiosa di Obert ma Lapadula arriva in leggero ritardo. Al 24’ conclusione di Nandez che però sorvola la traversa. La due squadre abbassano i ritmi e la prima frazione termina 0-0. 

II TEMPO: Al 51’ Forte va alla conclusione ma viene respinto da un difensore ospite. Al 54’ Lapadula gela in Vigorito. L’ex sfrutta un errore di Capellini e buca Paleari. Al 58’ però il Cagliari rimane in 10: Obert commette fallo su Acampora e si prende la seconda ammonizione. Prova a reagire il Benevento con Karic che al minuto 62 va alla conclusione che esce di poco a lato. Al 69’ grande occasione per la testa di Forte ma la conclusione é facile preda di Radunovic. Al minuto 83’ il Cagliari chiude la pratica con Luvumbo che scappa via a Glik e compagni e insacca. Il Benevento accusa il colpo e non riesce più a reagire. Il match termina 0-2. 

TABELLINO: BENEVENTO – CAGLIARI 0-2

Benevento (3-5-2): Paleari; Capellini, Glik, Veseli; Improta (73’  Letizia), Karic, Acampora (68’ Schiattarella), Koutsoupias (68’ Ciano), Masciangelo (59’ Foulon); Forte, La Gumina (59’ Simy). A disp.: Manfredini, El Kaouakibi, Kubica, Thiam Pape, Leverbe, Pastina, Vokic. All.: Caserta 

Cagliari (4-3-3): Radunovic; Zappa, Goldaniga, Altare, Obert; Viola (63’ Carboni), Makoumbou, Rog (63’ Deiola); Nandez (74’ Luvumbo), Lapadula (63’ Pavoletti), Mancosu (86’ Dossena). A disp.: Aresti, Ciocci, Millico, Pereiro, Capradossi, Falco, Di Pardo. All.: Liverani 

Arbitro: Aureliano di Bologna. Assistenti: Mondin e Yoshikawa. IV ufficiale: Cavaliere. VAR e AVAR: Massimi e Di Vuolo 

MARCATORI: 54’ Lapadula (C); 83’ Luvumbo (C). 

AMMONITI: 19’ Karic (B); 25’ Masciangelo (B); 90’ Foloun (B); 92’ Zappa (C). 

ESPULSI: 58’ Obert (C) 

Domenico Pietro Sorice 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...