Benevento ripreso nel finale a Cosenza. Non basta il rigore di Ciano

Non è la stagione della Strega, e purtroppo giornata dopo giornata aumentano i fantasmi. Anche questo pomeriggio la formazione di Mister Cannavaro va vicina alla vittoria ma quando tutto sembrava fatto arriva la doccia fredda con il pareggio di Vaisanen al minuto 90. I due punti persi allo scadere sono una brutta batosta per l’ambiente e la squadra, ma anche per la classifica.

I TEMPO: Il match inizia con ritmi molto bassi, con entrambe le squadre che si studiano. Al 22’ tiro di La Gumina ma Micai non si fa sorpendere. Al 29’ i giallorossi conquistano un tiro dagli 11 metri che Ciano non sbaglia. Al minuto 36 insidioso sinistro di Koutsoupias dalla distanza ma guadagna solo un corner. La prima frazione termina 0-1.

II TEMPO: Partono meglio i padroni di casa che si gettano alla ricerca del paereggio. Al 53’ cross sbagliato di Martino che però diventa insidioso per Paleari ma si spegne sulla traversa. Al 60’ conclusione di La Gumina che esce di poco a lato. Al minuto 89’ conclusione pericolosa di La Vardera ma Importa devia in angolo. Quando sembrava fatta, arriva la doccia fredda per la Strega: al minuto 90 Vaisanen su sviluppi di calcio d’angolo trova il pareggio. Il match termina 1-1.

TABELLINO: COSENZA – BENEVENTO 1 – 1

Cosenza (4-3-1-2): Micai; Rispoli (32’st Zilli), Meroni, Vaisanen, Martino (56’ La Vardera); Florenzi, Voca, Brescianini (56’ Merola); Kornvig (70’ D’Urso); Nasti, Larrivey (78’ Cortinovis).  A disp.: Lai, Marson, Rigione, Brignola, Venturi, Prestianni. All.: Viali

Benevento (4-3-2-1): Paleari; El Kaouakibi, Glik, Veseli, Foulon; Koutsoupias (82’ Kubica), Schiattarella, Karic (93’ Forte); Ciano (82’ Farias), Improta; La Gumina (70’ Simy). A disp.: Manfredini, Thiam Pape, Agnello, Basit, Perlingieri, Pastina, Sanogo, Capellini. All.: Cannavaro 

Arbitro: Camplone di Pescara. Assistenti: Colarossi e Politi. IV uomo:Petrella. VAR e AVAR: Marini e Mastrodonato

MARCATORI: 31’ Ciano (B); 90’ Vaisanen (C)

AMMONITI: 18’ Foulon (B); 24’ Nasti (C); 73’ Meroni (C).

Domenico Pietro Sorice

(FOTO Spina F.)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...