Riprendiamo un discorso sospeso, ma mai abbandonato…

Oltre due anni fa in una delle mie “pensate geniali” mi venne la pazza idea di costruire un Blog tutto mio dove, quando volevo ma soprattutto quando il tempo a disposizione me lo consentiva,  avrei potuto scrivere tutto ciò che avessi voluto senza dover dar conto nulla a nessuno. E così con le mie conoscenze informatiche (poche per la verità) mi costruii da solo questo Blog giallo-rosso che riuscii ad aggiornare solo per qualche mese. Eravamo nel 2016 e quella stagione calcistica mi impegnò allo spasimo sul neo-nato sito di calcioealtro.it  dove insieme all’amico e collega Domenico Passaro raccontammo le gesta della cavalcata giallorossa verso il sogno della serie B e non solo.

L’anno successivo riprendemmo sempre in collaborazione con Domenico  e grazie all’emittente LabTv della Dott.ssa Antonella Oliviero la trasmissione televisiva Calcio e Altro nata con me nel lontano 2010 proprio durante i Mondiali Sudafricani e quindi, mio malgrado, dovetti accantonare la tenuta del Blog anche l’anno successivo quando come un fulmine a ciel sereno siamo stati catapultati tutti nella massima serie, senza forse nemmeno accorgercene. Un’esperienza bellissima quella della serie A nonostante la retrocessione che alcune volte ed in alcune situazioni mi ha fatto sentire il bisogno di esternare per iscritto le mie idee e i miei pensieri, rifugiandomi spesso in alcuni post sul mio profilo personale di Facebook, oppure da qualche mese sulla mia Pagina Ufficiale sempre sul detto social.

Ecco, ora, premesso quanto detto vorrei provare a ripartire con questo Blog personale, senza meta e senza obiettivi da raggiungere ma con il solo desiderio di poter scrivere ciò che penso e che mi sento nel preciso momento in cui lo faccio e lo farò, con la speranza di riuscire a raccontare sempre qualcosa di bello ma soprattutto di positivo per me e per tutte le persone che amano la maglia giallorossa, ma lo sport in particolare. Potevo anche tenermi questa cosa per me, ma per la trasparenza che mi ha sempre contraddistinto ho preferito portarlo a conoscenza di tutti Voi, anche perchè spero che in qualsiasi modo potrete darmi una grossa mano a far si che questa “pazza idea” continui nel tempo.

Ho preferito lasciare quei pochi articoli che avevo scritto oltre due anni fa, ma piano piano inizieremo a parlare di presente e a cercare anche qualche miglioramento su vostro suggerimento, confidando sulle mie non ricche conoscenze in materia di Blog. In fondo le cose pazze sono anche le più belle ed avvincenti e quindi si ri..parte.

Buona stagione calcistica 2018/2019, insieme.

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...