Benevento – Brescia, le Napo Pagelle

MONTIPO’:  Nel primo tempo un buon intervento su conclusione di Bisoli all’alba della gara. Nulla può sul goal di Torregrossa, per il resto pomeriggio tranquillo. VOTO: 6.

VOLTA: Chiude il girone di andata con la solita gara tutta grinta e attenzione sui forti attaccanti bresciani. Nel complesso raggiunge pienamente la sufficienza.  VOTO: 6

ANTEI: Sempre attento e puntale nelle chiusure. Quando può cerca di far ripartire il gioco dalle retrovie. Al 51′ abbandona il campo per un probabile affaticamento.  VOTO: 6

DI CHIARA:  Cresce di partita in partita, difendendo con autorità la sua zone di competenza. Peccato che sull’unica azione pericolosa del Brescia non riesca a chiudere su Torregrossa. Un errore decisivo che poteva costare molto caro.  VOTO: 5,5.

LETIZIA: Il vero cuore di questa formazione, copre, riparte come una furia e anche con intelligenza, peccato che però la sua gara termini al 67′ per un affaticamento.   VOTO:  6,5
TELLO:  Nonostante i suoi limiti di impostazione, la sua presenza si fa sentire nel centrocampo giallorosso, soprattutto in fase di interdizione. VOTO: 6.

DEL PINTO:  Terza gara in una settimana, ma sempre con lo stesso spirito battagliero su ogni pallone che passa nella sua zona. Lascia il campo ad Asencio. VOTO: 6.

BANDINELLI:  Seconda partita al di sotto delle sue capacità, troppo nervoso in diverse giocate. Si vede poco in fase di costruzione. VOTO: 5,5

IMPROTA:  Va a corrente alternata, ma deve coprire tutto da solo l’intera fascia sinistra. Su di lui un fallo da rigore da rivedere. VOTO: 6.
INSIGNE: Le sue giocate in velocità mettono in crisi la lenta difesa bresciana, quella del 39′ avrebbe meritato miglior sorte. Cala vistosamente nella ripresa.  VOTO: 6.
CODA:  Solito grande lavoro per la squadra, ma di conclusioni verso la porta avversaria non se ne sono viste. Bravo a pressare Cistana nell’occasione del pareggio. VOTO: 6.

SUBENTRATI:
51′ BILLONG PER ANTEI:  Si piazza al centro della difesa con sicurezza, posto che è stato suo fino a tre settimane fa. VOTO: 6.

67′ MAGGIO PER LETIZIA: Perde troppi palloni al suo ingresso, poi cerca di rifarsi con due conclusioni a volo ribattute dalla difesa avversaria. VOTO: 5,5

76′ ASENCIO PER DEL PINTO: Suo l’assist di testa che mette in difficoltà la difesa bresciana sul pari. Entra per  fare battaglia con tutti. S.V. 

MISTER BUCCHI: Conferma in blocco l’undici vincente di Padova, con il solo avvicendamento di Buonaiuto con Insigne. Un pareggio finale tutto sommato giusto per quanto visto nei novanta e passa minuti. Peccato che abbia dovuto fare due sostituzioni forzate per gli infortuni di Antei e Letizia, semmai avrebbe potuto avvicendare qualcun altro a cambiare assetto in avanti. Si chiude il girone di andata a 29 punti non tanti, ma comunque utili per poter continuare a lottare per un campionato di vertice, in attesa del mercato che dovrebbe far arrivare nel Sannio qualche volto nuovo importante.  VOTO: 6.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...