Nel giorno del ricordo di Imbriani la Strega vede la vetta. Battuto di misura il Cittadella

Dopo una vera e propria battaglia il Benevento riesce a portare a casa la terza vittoria consecutiva. Gara molto tattica e fisica con  le due squadre che hanno pensato di più all’agonismo che all’estetica. Bravo e fortunato il Benevento che riesce a passare in vantaggio con Coda sugli sviluppi di un calcio di punizione e poi da lì in poi si limita ad amministrare. Tre punti davvero pesanti per la formazione di Mister Bucchi che oggi era chiamata a vincere dopo il pareggio nell’anticipo tra Palermo e Brescia.
Voti molto alti in pagella per la retroguardia giallorossa che si conferma solida e probabilmente una della  migliori in cadetteria.

I TEMPO: È il Cittadella a partire meglio con maggiore aggressività. La Strega subisce il pressing alto della formazione ospite. Al 10’ prova a farsi vedere Improta ma il suo tiro a giro va di poco alto dalla porta difesa da  Paleari. Prevale l’equilibrio tra le due formazioni nonostante i ritmi restano alti ma entrambe le formazioni hanno difficoltà ad arrivare al tiro. Al 32’ Coda si guadagna una punizione interessante dal limite. Ricci però non trova la porta. Al minuto 40’ la Strega riesce a sbloccarla. Punizione di Buonaiuto dalla sinistra che pesca Coda che con la spalla insacca alle spalle di Paleari.

II TEMPO: La ripresa inizia con una novità tra i giallorossi, Volta sventola bandiera bianca al suo posto Tuia. Al 53′ cross di Benedetti per la testa di Moncini, la palla esce di poco a lato. Al 59′ Ripartenza del Benevento con Improta che va al tiro, Paleari blocca senza problemi. Il Cittadella prova ad alzare la pressione per arrivare al pareggio ma il Benevento si difende in maniera ordinata. Sul finale brivido per i tifosi giallorossi. Diaw al 96′ ci prova di testa su calcio d’angolo. Montipò si fa trovare pronto. Per il Benevemto tre punti che fanno sognare.

TABELLINO: BENEVENTO – CITTADELLA 1 – 0

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Volta, Antei, Caldirola; Letizia, Buonaiuto, Crisetig, Bandinelli, Improta; Coda, Ricci. A disp.: Gori, Zagari, Del Pinto, Tello, Viola, Maggio, Tuia, Gyamfi, Insigne, Goddard, Asencio, Armenteros. All.: Bucchi

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Drudi, Frare, Benedetti; Setttembrini, Pasa, Branca; Schenetti; Moncini, Panico. A disp.: Maniero, Parodi, Siega, Camigliano, Proia, Maniero L., Bussaglia, Cancellotti, Diaw. All.: Venturato

Marcatori: 40’ Coda (B)

Ammoniti:7’ Antei (B); 26’ Branca (C); 31’ Drudi (B); 42’ Improta (B); 56’ Settembrini (C); 64’ Maniero (C); 91’ Asencio (B); 95’ Crisetig (B);

Domenico Pietro Sorice

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...