Benevento senza idee e svogliato, la Cremonese ringrazia….

Il Benevento torna da Cremona con la testa bassa e senza punti in tasca. La formazione giallorossa colleziona la seconda sconfitta consecutiva dopo quella a Livorno. Un KO per certi versi immeritato, in quanto la Cremonese non ha mai provato a vincere la partita ma si sa che il calcio delle volte è imprevedibile. Ci si attendeva molto di più dai ragazzi di mister Bucchi. Il primo tempo è stato avaro di emozioni e giocato a ritmi piuttosto bassi. Nella ripresa il Benevento ci ha provato con Ricci, il cui colpo di testa al 90’ è finito fuori di poco. Qualche minuto dopo il neo entrato Emmers ha risolto la partita con una zampata sulla respinta di Montipò. Il Benevento sembra aver smarrito diverse certezze acquisite nonché quei ritmi alti che tanto avevano messo in difficoltà formazioni come il Pescara. Adesso però  bisogna subito rialzarsi. Le altre corrono e il Benevento non può mollare.

I TEMPO: Prima frazione di gioco povera di spettacolo. Parte più aggressiva la Cremonese. Al 18’ prima azione della Strega: discesa di Letizia che serve Improta, ma la sua conclusione si spegne sul fondo. Al 27’ risponde timidamente la formazione di Rastelli: Caracciolo serve Piccolo che però colpisce solo l’esterno della rete. I ritmi sono bassi, regna l’equilibrio e nessuna delle due formazioni riesce a prevalere sull’altra.

II TEMPO: Le due squadre provano a cambiare marcia. Numerosi anche nella ripresa gli errori in fase d’uscita. La prima azione pericolosa arriva al 67’ quando Ricci prova una conclusione che viene deviata in corner. Il Benevento sembra averne di più ma non riesce mai a trovare il guizzo decisivo. Sul finale di gara la Cremonese rimane in 10. Doppio giallo per Strefezza che lascia anticipatamente il campo. AL 93’ la Strega sfiora il vantaggio con Ricci. Sugli sviluppi di un corner impatta bene ma la palla esce di un soffio. Al 94’ la gara accade l’impensabile. Caretta lancia Renzetti che serve in mezzo Castagnetti che ci prova ma Montipo’ respinge. Sulla respinta arriva prima però Emmers che insacca e regala la vittoria alla sua squadra. Per la strega seconda sconfitta di fila.

TABELLINO: CREMONESE – BENEVENTO 1-0

CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Caracciolo, Terranova, Claiton; Mogos, Arini, Castagnetti, Soddimo, Renzetti; Piccolo, Strizzolo. A disp.: Ravaglia, Volpe, Migliore, Del Fabro, Rondanini, Croce, Emmers, Mbaye, Strefezza, Carretta, Boultam. All.: Rastelli

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Antei, Caldirola, Di Chiara; Letizia, Tello, Viola, Crisetig, Improta; Insigne, Coda. A disp.: Gori, Zagari, Del Pinto, Tuia, Buonaiuto, Gyamfi, Goddard, Bandinelli, Ricci, Asencio, Armenteros, Vokic. All.: Bucchi

Ammoniti: 42’ Crisetig (B); 55’ Soddimo (C); 76’ Caracciolo (C); 83’ Renzetti (C);

Espulsi: 91’ Strefezza (C) Marcatori: Emmers (C)

Domenico Pietro Sorice

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...