Il Benevento fa le prove di Coppa col Castrovillari. 6 a 0 il finale, sugli scudi Sau e Armenteros

BENEVENTO: Gori; Maggio, Volta, Tuia, Letizia; Vokic, Del Pinto, Schiattarella, Kragl; Sau, Armenteros. A Disp: Montipò, Manfredini, Rillo, Caldirola, Sanogo, Tello, Coda, Viola, Improta, Gyamfi, Insigne, Di Serio, Goddard, Antei. All. Inzaghi.

CASTROVILLARI: Manno; Mattei, Ferrante, Vona, Greco; Miocchi, Mansueto, Cangemi, Chironi; Puntoriere, Gagliardi. A Disp. La Rosa, e Pace, Consiglio, Costabile, Barilaro, Lucido, Guzzovaglia, Bellomonte, Carranza. All. Marra S.

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta (Soricaro-Lanotte).

RETI: 3′ e 51′ Armenteros, 14′ e 42′ Sau, 34′ Tuia, 89′ Di Serio.

BENEVENTO: Prima amichevole dei giallorossi di mister Inzaghi sul terreno del C. Vigorito dopo il lungo ritiro in Trentino. Avversario di turno in un caldo mercoledì d’agosto, il Castrovillari di Salvatore Marra, formazione militante nel campionato di serie D.  Diverse le novità nella formazione di partenza del Benevento, ad iniziare da Ghigo Gori tra i pali. Confermato invece l’assetto tattico finora sempre adoperato da mister Inzaghi, ossia il 4-4-2, con Maggio, l’inedita coppia di centrali Volta-Tuia e Letizia sulla linea difensiva; Vokic e Kragl sugli esterni supportati da Schiattarella e Del Pinto in mediana. In Avanti l’inedita coppia Sau-Armenteros. E sono proprio i due punteros giallorossi ad aprire le marcature con Armenteros al 3′ bravo ad approfittare di un errore in fase d’appoggio del portiere del Castrovillari, seguito poi dal furetto sardo al 14′ che ben lanciato da Schiattarella, da posizione decentrata batte Manno in uscita. Al 31′ gloria anche per Gori che in bello stile devia in angolo un pericoloso tiro di Chironi dal limite. Passano 3 minuti e Tuia di testa in tuffo su cross di Kragl porta a tre le segnature dei suoi. Ancora Benevento in goal al 42′ con Sau che nel cuore dell’area di sinistro sfrutta nel migliore dei modi un cross di Letizia. La prima frazione di gioco si chiude con una bomba di Kragl fuori di poco.

Nella ripresa spazio tra i pali dal primo minuto all’ultimo arrivato Manfredini ex Spezia. Al 51′ ancora Armenteros sugli scudi, assist di Vokic dalla destra e spizzata di testa del cubano per il quinto goal giallorosso. Al 67′ Inzaghi cambia tutti ed entra in campo il Benevento 2 che si dispone con Gyamfi, Antei, Caldirola e Rillo sulla linea difensiva. A centrocampo Insigne ed Improta sugli esterni con Viola e Tello centrali. In avanti Coda-Di Serio. Al 75′ ci prova Improta con un’azione personale, ma la palla esce fuori di poco, quattro minuti dopo invece è il portiere calabrese a negargli la gioia del goal ben servito da Viola. Ad un minuto dal termine è il giovane Di Serio a battere di precisione il portiere La Rosa su imbeccata di Massimo Coda. Si chiude praticamente qui l’amichevole infrasettimanale con il Castrovillari che ha permesso ad Inzaghi di far accumulare minuti nella gambe a tutti i componenti della rosa soprattutto a chi aveva giocato di meno, sperimentando soprattutto nella prima ora di gioco anche nuovi accoppiamenti nelle varie zone del campo che potranno essere utili nel prosieguo della stagione. Ora testa e concentrazione per la gara di Domenica sera (inizio ore 20,30) in Coppa Italia con il Monza.

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...