Viola: “Cittadella, avversaria mai semplice da affrontare. Un piacere giocare con Schiattarella”

Inedito interlocutore nella conferenza pre gara in casa Benevento Calcio. Infatti a sedersi sulla poltrona giallorossa della sala stampa del Ciro Vigorito è insolitamente un calciatore e non come di consuetudine il mister. Una novità che almeno per il momento sarà attuata anche nelle settimane a venire.  L’eletto per la conferenza pre Cittadella è stato Nicolas Viola, capitano dei giallorossi in quel di Pisa e autentico faro del centrocampo di mister Inzaghi. Queste le sue dichiarazioni a due giorni dal match contro i veneti di mister Venturato:

” Sicuramente le difficoltà ci sono contro tutte le squadre, con il Cittadella non è mai una partita come tutte le altre ma ci stiamo preparando alla grande. Pasquale (Schiattarella) è un ottimo calciatore per la categoria e si fa sentire sempre in campo. Posso fare affidamento su di lui e sono felice che sia con noi “.

” Io credo che il mister non snaturerà quello che abbiamo provato finora, dobbiamo solo trovare compattezza, non credo che il centrocampo a due sia un problema. Penso che sia importante che ogni tanto un calciatore venga in conferenza a dire la sua. La B ci regala sempre delle sorprese come è capitato spesso con le neo promosse. Sicuramente è un torneo molto equilibrato. Non ho mai dato peso al periodo di mercato e al periodo di chiusura, ma per quanto mi riguarda andrebbe chiuso prima dell’inizio del campionato”.

“La compettezza vista a Pisa per 80 minuti è stata sicuramente positiva, poi ovviamente bisogna migliorare e limitare gli errori. Il Cittadella parte sempre con difficoltà, poi alla fine arriva sempre come un treno. Sono ostici e anche quando abbiamo vinto non è stata una passeggiata. Sono molto organizzati e non è assolutamente una partita da prendere con sufficienza. Anche come condizione ci vuole il giusto equilibrio non partire a mille per poi non essere pronti nel momento topico della stagione, ma nemmeno essere al top in primavera avendo però fatto pochi punti in precedenza, ci vuole equilibrio anche in questo”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...