Benevento, atto di forza a Salerno. Viola e Sau abbattono i granata

Il derby è giallorosso. Prestazione di carattere della Strega che esce dall’Arechi con i tre punti. La formazione allenata da Inzaghi ha tenuto in mano per tutta la partita il pallino del gioco sfiorando più volte la rete. Prima frazione controllata senza affanni dal Benevento. Nel secondo tempo Coda e compagni hanno dato il colpo del K.O. alla formazione di Ventura. Prima Viola e poi Sau in 4 minuti chiudono la pratica. Una vittoria che vale più di tre punti perchè fa tanto morale e consapevolezza nei propri mezzi.
I TEMPO: È la formazione sannita a partire meglio e ad avere il pallino del gioco in mano. Al 13’ prima grande occasione per Coda che dal limite sfiora la traversa. Lo spartito non cambia nel corso dei minuti. Il Benevento con calma gestisce la partita, i padroni di casa attendono e cercano di sfruttare le ripartenze. Al 31’ è Insigne a sfiorare il vantaggio ma la palla esce a pochi centimetri dal palo. Al 42’ ci prova Letizia ad impensierire Micai che però neanche questa volta si fa sorprendere.
II TEMPO: Nella ripresa è ancora il Benevento a fare la voce grossa. Al 52’ Sau ci prova ben imbeccato da Coda, palla fuori di poco. Il meritato vantaggio giallorosso arriva al minuto 61’. Viola da posizione defilata sorprende Micai e fa esultare i 1500 tifosi ospiti giunti a Salerno. Bastano solo 4 minuti alla Strega per chiudere i conti. Maggio serve Sau che davanti all’estremo difensore granata non sbaglia. Con il risultato in cassaforte il Benevento si limita ad amministrare il vantaggio. La Salernitana non riesce mai a rendersi pericolosa in zona gol. Per il Benevento arriva così la prima vittoria esterna stagionale, e che vittoria…
TABELLINO: SALERNITANA – BENEVENTO 0-2
SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli, Odjer, Di Tacchio, Firenze, Kiyine; Jallow, Giannetti. A disposizione: Vannucchi, Lopez, Pinto, Dziczek, Kalombo, Maistro, Morrone, Cerci, Djuric, Gondo. Allenatore: Ventura
BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio, Volta, Caldirola, Letizia; Insigne, Hetemaj, Viola, Tello; Coda, Sau. A disposizione: Manfredini, Gori, Rillo, Del Pinto, Kragl, Tuia, Improta, Basit, Gyamfi, Di Serio, Antei, Vokic.
MARCATORI: 61’ Viola (B); 65’ Sau (B)
AMMONITI: 24’ Jallow (S); 32’ Di Tacchio (S); Giannetti (S)
Domenico Pietro Sorice

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...