Riscatto del Benevento, battuta la Cremonese 2 a 0 e primato solitario

C’è un limite nella vita di uno sportivo, un muro che divide la normalità dall’eccellenza. Può essere un momento o una partita come questa. I ragazzi di mister Inzaghi dopo la batosta di Pescara hanno saputo reagire con forza e determinazione lanciando un chiaro messaggio al campionato. Un Benevento che non ha mollato un centimetro e nella ripresa sono arrivati i gol di Coda e di Improta. Con questa vittoria la Strega ritorna al primo posto in classifica con un vantaggio di tre punti sul Crotone.

I TEMPO: Toccante coreografia della Curva Sud in ricordo di Ciro Vigorito, fratello del presidente Oreste. La prima frazione inizia a ritmi molto bassi. Le due squadre cercano di studiarsi. Al 22’ ci prova Kragl con una delle sue botte da fuori ma il tiro non crea pericoli a Ravaglia. Al minuto 34 ancora Kragl sugli scudi che questa volta serve un cross per la testa di Tello che l’estremo grigiorosso devia in angolo. Al 40’ Coda prova a sbloccarsi ma la sua conclusione dal limite esce di poco a lato. Al 42’ ghiotta occasione per la Cremonese che sfiora il vantaggio. Arini da due passi non trova la porta. La prima frazione termina in parità.

II TEMPO: È il Benevento a partire forte nella ripresa. Coda parte in contropiede e serve Tello che si lascia ipnotizzare dall’estremo difensore ospite. Al 54’ ci prova Palombi ma il suo tiro esce di poco al lato. Al 66′ finalmente arriva il vantaggio giallorosso. Kragl lancia Coda che sul filo del fuorigioco entra in area e non fulmina ravaglia in diagonale. La Cremonese prova a reagire. Al minuto 75’ ci prova Palombi sugli sviluppi di una punizione ma il suo colpo di testa non crea pericoli a Montipò. Mister Baroni butta nella mischia tutte le sue bocche di fuoco, ma il Benevento tiene e con Improta al 93’ chiude i giochi su bell’assist di Tello. Per la Strega una vittoria che la riporta in cima al campionato di serie B.

TABELLINO: BENEVENTO -CREMONESE 2-0

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Antei, Tuia, Caldirola, Letizia; Kragl, Viola, Hetemaj, Tello; Coda, Armenteros. A disp.: Manfredini, Gori, Rillo, Del Pinto, Maggio, Improta, Gyamfi, Insigne, Di Serio, Sau, Vokic, Schiattarella. All.: Inzaghi

CREMONESE (3-5-2): Ravaglia; Caracciolo, Bianchetti, Ravanelli; Mogos, Arini, Gustafson, Valzania, Renzetti; Ceravolo, palombi. A disp.: De Bono, Volpe, Dos Santos, Boultan, Ciofani, Soddimo, Migliore, Deli, Castagnetti, Zortea, Dogo, Cerri. All.: Baroni

MARCATORI: 66’ Coda (B); 93’ Improta (B).

AMMONITI: 10’ Valzania (C); 94’ Improta (B)

Domenico Pietro Sorice

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...