La Strega strapazza l’Empoli e allunga in testa alla classifica. In rete Tuia e Kragl…

La Strega vola e allunga il passo in classifica, portandosi a più sei dalla terza in classifica. Una partita praticamente senza storia contro l’Empoli dell’ex Bucchi che nel primo tempo in particolare viene letteralmente strapazzato da Maggio e compagni che avrebbe potuto segnare anche qualche altra rete. Stesso copione anche nella ripresa, fino a quando nell’ultimo quarto d’ora di gara il Benevento pensa solo a gestire il doppio vantaggio. Una vittoria senza se e senza ma e giallorossi meritatamente primi della classe.

I TEMPO: Dopo 10 minuti di studio è di Dezi la prima conclusione verso la porta avversaria, ma Montipò risponde presente. Passano cinque minuti ed il Benevento passa; angolo di Kragl e testa di Tuia che batte Brignoli. Ancora Benevento al 28′ con Tello che scheggia il palo innescato da un’errore della difesa toscana. Alla mezz’ora il Benevento raddoppia con Kragl che parte da centrocampo e dal limite piega le mani a Brignoli. I giallorossi nonostante la pioggia battente sono gli assoluti padroni del campo e sfiorano il tris con Viola prima e Tello un minuto dopo. L’Empoli si rivede al 43′ con una punizione di Stulac che sorvola di poco la traversa.

II TEMPO: La ripresa si riapre di nuovo a tinte giallorosse. Al 3′ Tello vola sulla sinistra palla al centro per Sau che calcia a colpo sicuro, ribatte la difesa toscana in extremis. Incredibile quello che si divora Coda al 9′ tutto solo dinanzi a Brignoli gli spara una sassata addosso, l’Empoli ringrazia. Bucchi prova a dare una scossa ai suoi inserendo Veseli, Ricci e Merola. E proprio il neo entrato Ricci al 29′ impegna Montipò con un tiro forte ma centrale. Negli ultimi minuti di gara il Benevento gestisce con tranquillità il doppio vantaggio, blindando la difesa con l’ingresso di Antei. Tre punti e allungo in classifica per la truppa di Inzaghi.

TABELLINO: BENEVENTO – EMPOLI 2-0

Benevento (4-4-2): Montipò; Letizia, Caldirola, Tuia, Maggio; Tello (82′ Antei), Viola, Schiattarella (72′ Hetemaj) , Kragl; Sau (66′ Insigne) , Coda. A disposizione: Manfredini, Gori, Rillo, Del Pinto, Pastina, Improta, Gyamfi, Di Serio, Vokic. Allenatore: Inzaghi

Empoli (4-3-2-1): Brignoli; Balkovec, Maietta, Romagnoli, Gazzola (53′Veseli) ; Bandinelli (57′ Merola), Stulac (57′Ricci), Frattesi; Laribi, Dezi; Mancuso. A disposizione: Perucchini, Provedel, Nikolaou, Bajrami, Anteonelli, Fantacci, Piscopo, Pirrello. Allenatore: Bucchi.

Arbitro: Sig. Ghersini di Genova.

Marcatori: 15′ Tuia, 30′ Kragl

Ammoniti: 53′ Letizia

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...