Benevento – Empoli, le Napo Pagelle

MONTIPO’: Al 10′ risponde presente all’unico tiro verso la sua porta della prima frazione ad opera di Dezi. Resta concentrato per tutta la gara, anche se non deve compiere grandi interventi.  VOTO: 6,5.
MAGGIO: Accorto in fase difensiva, spinge in rare occasioni nella prima frazione. Nella ripresa un paio di sue discese creano scompiglio nella difesa empolese. Gara positiva. VOTO: 6,5
TUIA: Sblocca la partita con un bel colpo di testa al 15′, in fase difensiva insieme a Caldirola concedono solo le briciole all’isolato Mancuso. VOTO: 7.
CALDIROLA: Un muro invalicabile per gli avanti empolesi, insuperabile sia con la palla a terra che sul gioco aereo. Calciatore di altra categoria. VOTO: 7
LETIZIA: Anche lui in serata positiva, copre e riparte come una freccia impazzita. Nella ripresa con il doppio vantaggio si dedica più alla fase difensiva. Becca il giallo. VOTO: 6,5.
KRAGL: Da una mano al centrocampo in fase di non possesso, poi alla mezz’ora esplode il suo sinistro che fa male a Brignoli. Resta più accorto nella ripresa e chiude finalmente una gara intera. In crescita.  VOTO: 7
SCHIATTARELLA:  Parte un po’ a rilento, poi trova la giusta posizione in mezzo al campo e da il suo contributo positivo in termini di geometria e quantità. Esce stremato al 72′.  VOTO: 6,5

VIOLA: Qualche imprecisione iniziale, ma è sempre il punto di riferimento del centrocampo giallorosso. Quest’anno possono giocare tutti al suo fianco. VOTO: 6,5
TELLO: L’uomo in più in questo momento per Inzaghi. Crea scompiglio sulla sinistra per tutti gli 82 minuti che resta in campo. Offre una grossa mano in ripiegamento, Peccato solo per qualche imprecisione.   VOTO: 7 
CODA:  Ha pochi palloni giocabili, ma partecipa al gioco della squadra. Nella ripresa si divora un goal in contropiede che grida ancora vendetta e che gli abbassa il mezzo voto. Nel finale tiene alta la squadra VOTO: 6.
SAU: Un po’ a corrente alternata nella prima frazione anche se tiene sempre in apprensione i difensori ospiti. Nella ripresa è più vivace ed al 48′ sfiora il tris. Rientro positivo. VOTO: 6,5.

SUBENTRATI

66′ INSIGNE PER SAU: Entra a risultato acquisito con molta, anzi troppa sufficienza.  VOTO: 5,5

72′ HETEMAJ PER SCHIATTARELLA: Deve difendere il doppio vantaggio, quindi pane per i suoi denti  VOTO: 6.

83′ ANTEI PER TELLO: Entra per blindare la vittoria. S.V.

MISTER INZAGHI:  Non muta di una virgola l’impostazione della squadra e visti i risultati non gli si può dare torto. Sicuramente Kragl e Tello gli danno più copertura e sostanza nella zona nevralgica del campo ma è tutta la squadra a girare bene in questo momento della stagione. Sicuramente ha tra le mani una grande squadra che deve solo condurre all’obiettivo che tutti sognano. Giusti anche i cambi per uomini e momenti della gara. Bisogna solo continuare così. VOTO: 7

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...