Il Benevento batte il Crotone e allunga in classifica. La difesa tiene nonostante le tante assenze…

Apoteosi giallorossa. Sono questi i pomeriggi che restano nella mente dei tifosi. Dopo 90 minuti di vera battaglia sono i sanniti ad uscire vittoriosi dal campo. Il Benevento la sblocca subito con un calcio di rigore procurato e battuto da Nicolas Viola. Il Crotone ci prova ma allo scadere Improta mette il sigillo sulla partita. 3 punti che fanno si sognare i tifosi giallorossi. Ora la formazione giallorossa è a +7 dalla terza in classifica.

I TEMPO: Parte subito aggressivo il Benevento, anche se si percepisce che nessuna delle due squadre mollerà un centimetro. Al minuto 9’ prima grande occasione della partita. Sugli sviluppi di una punizione battuta da Viola la palla viene deviata sulla traversa da Mazzotta. Dopo nemmeno 120 secondi è ancora Viola il protagonista. Si procura e realizza un netto calcio di rigore, il primo del campionato. Il Crotone prova a reagire ma la formazione di Inzaghi si difende senza affanni. Al minuto 35’ ci prova Molina ma da buona posizione spedisce la palla in curva. Al minuto 42’ la Strega sfiora il raddoppio: Coda si ritrova solo davanti Cordaz ma spara alto. Il primo tempo termina sul risultato di 1-0 per i ragazzi di Inzaghi.

II TEMPO: Nella ripresa è il Crotone che prova spingere sull’acceleratore alla ricerca del pareggio. Al 51’ ci prova Crociata ma Montipò è attento e devia in angolo. La Strega cerca di non farsi chiudere mentre il Crotone cerca di alzare sempre più il proprio baricentro. Al minuto 79’ Improta rinvia su Musacchio che per poco non trovava una rete rocambolesca. Al 87’ ci prova ancora Mustacchio senza esito. Al minuto 89’ Coda può chiudere la partita ma ancora una volta si lascia ipnotizzare da Cordaz. Il raddoppio del Benevento arriva però qualche minuto più tardi. Dopo un contropiede Improta fa partire una sassata dove Cordaz non può nulla. I giallorossi con questo successo si porta a +7 sulla terza.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Antei, Gyamfi, Letizia; Schiattarella, Viola, Hetemaj; Insigne, Sau; Coda. A disp.: Manfredini, Gori, Del Pinto, Kragl, Tello, Improta, Basit, Di Serio, Vokic, Armenteros. All.: Inzaghi

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Spolli, Gigliotti; Molina, Zanellato, Barberis, Crociata, Mazzotta; Messias, Simy. A disp.: Figliuzzi, Festa, Curado, Cuomo, Mustacchio, Nalini, Vido, Bellodi, Gomelt, Rodio, Evan’s Allan, Rutten. All.: Stroppa

MARCATORI: 11’ Viola (B); 94’ Improta (B)

AMMONITI: 10’ Gigliotti (C); 31’ Montipò (B); 49’ Crociata (C); 69’ Coda (B); 77’ Tello (B);

Domenico Pietro Sorice

(Ph Ale Caporaso)

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...