Crotone – Benevento, le Napo Pagelle

MONTIPO’: Poco reattivo sul goal del 2 a 0 di Simy, una buona parata su Messias nella ripresa, poi ordinaria amministrazione. VOTO: 6.
MAGGIO: Si fa sovrastare da Simy sul goal che sblocca la gara, non spinge eccessivamente, si limita a presidiare la zona di competenza. VOTO: 5,5
VOLTA: Simy è un brutto cliente e lui soffre molto la fisicità dell’attaccante calabrese come in occasione del secondo e terzo goal. VOTO: 5.
TUIA: Senza infamia e senza lode, ma quando si prendono tre goal qualche problema difensivo si è comunque avuto. VOTO: 5,5.
LETIZIA:  Si vede poco in fase di spinta e Messias più di una volta lo tiene in apprensione. VOTO: 5,5
TELLO: Ha gamba e corsa ma sbaglia molto in fase di impostazione, alla fine comunque è uno dei pochi a rincorrere tutto e tutti. VOTO 6.
SCHIATTARELLA: Gioca al piccolo trotto non trovando mai la verticalizzazione giusta. In condizioni fisiche non ottimali lascia il campo a Hetemaj.  VOTO: 5,5.
DEL PINTO: Dalle sue parti il Crotone nel primo tempo spinge forte e lui fa fatica a contenere le scorribande rossoblu. Ammonito, lascia il campo a Sau. VOTO: 5,5.

INSIGNE: Solo qualche guizzo ma nulla di particolarmente interessante. Serata in chiaro scuro anche per lui. VOTO: 5,5.
IMPROTA: Il più in palla della prima frazione di gioco, anche nella ripresa tiene bene il campo nonostante delle volte risulti impreciso.  VOTO: 6.

MONCINI: Lotta, sgomita contro i centrali calabresi, ma negli ultimi sedici metri è impreciso. Questo modulo non esalta molto le sue qualità. VOTO: 5.
SUBENTRATI
54′ SAU PER DEL PINTO: Entra a gara già compromessa, ha poche palle per mettersi in mostra. VOTO: 5,5
54′  HETEMAJ PER SCHIATTARELLA: Fa il suo ma senza Schiattarella perde il punto di riferimento. VOTO: 5,5
64′ DI SERIO PER MONCINI: Un premio al giovane attaccante. S.V.

64′ KRAGL PER INSIGNE: Qualche tiro impreciso. S.V.

84′ RILLO PER LETIZIA: Esordio per il giovane sannita. S.V.

MISTER INZAGHI: Una prestazione del genere probabilmente nella sua testa se l’aspettava anche. Un Crotone motivatissimo contro il suo Benevento, ormai con la testa già alla prossima stagione in serie A. Schiera  comunque una formazione importante e anche con i cambi cerca di dare una svolta alla gara, ma questa sera le indicazioni positive sono state davvero poche. Siamo certi che questa sera con tre goal sul groppone non dormirà serenamente. VOTO: 6.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...