Benevento – Livorno, le Napo Pagelle

MONTIPO’: Nella prima frazione almeno tre interventi salvarisultato. Anche nella ripresa è sempre attento. Battuto solo dal dischetto.  VOTO: 7,5.
MAGGIO: Copre e spinge con la freschezza di un ragazzino e nonostante stia giocando sempre. Suo il cross per il raddoppio di Sau. Un esempio.  VOTO: 7
BARBA: Senza infamia e senza lode, gioca la sua onesta partita senza particolari sbavature.  VOTO: 6.
CALDIROLA: Bello il duello con Murilo, anche spigoloso in più di un’occasione. La solita garanzia difensiva. VOTO: 6,5.
RILLO: Bravo, per senso di posizione e dotato di un buon sinistro. Suo il cross  da cui scaturisce il vantaggio. Ragazzo interessante. VOTO: 6,5
INSIGNE: Qualche spunto dei suoi ma nulla di eccessivamente rilevante. Generoso in copertura, prestazione sufficiente.  VOTO 6.
BASIT: Buon piede anche se commette qualche errorino di troppo. Da ritmo al centrocampo ragazzo comunque interessante. VOTO: 6.
SCHIATTARELLA: Si limita a qualche verticalizzazione interessante. Gioca con la solita esperienza. Suo il fallo di mani da rigore. VOTO: 6.

IMPROTA: Per lui una gara vera, corre, sgomita e becca anche il giallo. Prezioso in copertura, peccato che in avanti non si veda tanto. VOTO: 6.
SAU: Ormai è un cecchino infallibile, una doppietta, un goal salvato sulla linea e tante giocate da serie superiore. 12 i goal in stagione al momento. VOTO: 7,5.

MONCINI: Di buono solo la sponda sul primo goal di Sau, poi la solita gara senza particolari sussulti. Periodo non certamente felice per lui. VOTO: 5,5

SUBENTRATI.
62′ TELLO PER IMPROTA: Si piazza sull’esterno sinistro e non fa male. Sfiora anche il goal. VOTO: 6,5
62′  DI SERIO PER MONCINI: Il giovanotto ci mette voglia e determinazione. VOTO:6.
70′ PASTINA PER INSIGNE: Lui è un centrale ma si adatta bene anche sulla sinistra. VOTO: 6.

70′ KRAGL PER RILLO: Cerca il goal in più di un’occasione e lo trova su punizione all’ultimo secondo. VOTO: 6,5.

81′ DEL PINTO PER SAU  S.V.

MISTER INZAGHI: Voleva tornare alla vittoria e vittoria è stata per i suoi ragazzi dopo tre giornate di digiuno. Da spazio a qualche giovane di belle speranze che rispondono in maniera più che positiva. Mancano solo tre gare per chiudere una stagione eccezionale sotto tanti punti di vista. VOTO: 7.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...