Ascoli – Benevento, le Napo Pagelle

GORI:  Salvataggio di piede su Ninkovic al 10′, poi stava per fare il miracolo su Trotta, ma Morosini lo batte. Non sembra assolutamente un quarantenne tra i pali. Immortale. VOTO: 7.
MAGGIO: Presidia con esperienza la sua zona, sfiora il goal al 30′. Nella ripresa regala la palla del 3 a 1 all’Ascoli. Gara sufficiente. VOTO: 6.
GYAMFI: Gara più che positiva, senza particolari sbavature se si eccettua la marcatura su Trotta sul secondo goal dell’Ascoli. Cresciuto in personalità.  VOTO: 6,5.
BARBA: Si fa trovare pronto al 32′ nello schema su punizione dei suoi. Attento e provvidenziale anche in difesa in più di una occasione. VOTO: 7.

RILLO: Dimostra quanto di buono aveva fatto intravedere nelle precedenti apparizioni. Piede educato e buona personalità. VOTO: 6,5

INSIGNE: Suo il cross da cui scaturisce il goal che sblocca il match. Al 45′ sfrutta il perfetto assist di Sau per il tris. Si accende a sprazzi. VOTO 6,5.
HETEMAJ: E’ in una condizione fisica incredibile rincorre, pressa e aggredisce gli avversari come se il campionato fosse appena iniziato.  VOTO: 7.
SCHIATTARELLA: Il solito uomo d’ordine del centrocampo giallorosso, senza di lui il Benevento perde tanto. Qualche errore di leggerezza, sfiora il goal nel finale. VOTO: 7.

IMPROTA: Suoi gli assist per i primi due goal giallorossi, poi ci prova al 40′ ma Leali gli dice di no. Da anche una grossa mano in fase difensiva. VOTO: 7.
SAU: Praticamente imprendibile per i padroni di casa, un goal, un assist  spettacolare per Insigne e tante giocate da serie superiore. In B di passaggio. VOTO: 8.

DI SERIO: Non si vede molto in fase conclusiva, ma ci mette voglia e determinazione. Non si intimorisce dai colpi dei centrali ascolani. VOTO: 6.

SUBENTRATI.
65′ TELLO PER IMPROTA: Anche lui è in una condizione fisica molto buona e quando entra si fa sentire. VOTO: 6,5.

65′  MONCINI PER DI SERIO:  Finalmente. Ritrova il goal su assist di Schiattarella e  una buona iniezione di fiducia. VOTO: 6,5.
76′ DEL PINTO PER INSIGNE: S.V.

83′ VOKIC PER SAU: Un piacere rivederlo in campo. S.V.

83′ SANOGO PER HETEMAJ: S.V.

MISTER INZAGHI: Si chiude con l’ennesima vittoria stagionale una stagione incredibile per lui ed i suoi ragazzi. Si presenta ad Ascoli con qualche problema in difesa, ma non se ne accorge nessuno. La squadra interpreta al meglio la partita, non concedendo nulla ad un Ascoli con l’acqua alla gola. 86 punti sono qualcosa di eccezionale. Ora qualche settimana di riposo e poi di nuovo a lavoro per la serie A. VOTO: 9.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...