Benevento – Napoli, le Napo Pagelle

MONTIPO’: Una gran parata al 41′ su tiro di Insigne, si ripete anche nella ripresa. Nulla può sui goal, ma resta la prova più che positiva. VOTO: 6,5.

LETIZIA: Per lui solo fase difensiva ed il cliente non è certamente comodo, dal 53′ passa a sinistra e spinge con maggiore libertà anche se non sempre con lucidità.  VOTO: 5,5.

GLIK: In trincea se la gioca alla grande contro Osimhen al quale fa sentire sempre il fiato sul collo. In crescita di condizione.  VOTO: 6.

CALDIROLA: Attento e deciso, nella ripresa se la gioca con grinta e cattiveria fino alla fine. Forse sull’azione del goal vittoria un “falletto” su Politano poteva anche provare a farlo. VOTO: 6.

FOULON: Prima frazione decisamente positiva Lozano lo soffre  e lui si prende anche la licenza di offendere al 16′. Gara positiva, lascia il campo anche perchè ammonito. VOTO: 6.

IONITA: Si vede poco in fase offensiva ma fa sempre in pressing sul portatore di palla, macina tanti kilometri fino al termine dell’incontro.  VOTO: 6.

SCHIATTARELLA: Si piazza davanti ai due centrali cercando di arginare gli inserimenti tre trequartisti di Gattuso. Non sempre lucido.  VOTO: 5,5.

DABO: Solita fisicità ma con evidente ordine di non affondare sempre. Bravo anche in un paio di chiusure difensive. Lascia il campo un po’ a sorpresa.  VOTO: 6.

CAPRARI: Sempre vivace sull’out sinistro non tralasciando il suo apporto in fase difensiva. Becca un giallo per proteste, lascia il campo al 53′ a Tuia. VOTO: 6.

INSIGNE: Era in palla gia domenica scorsa, alla prima occasione fa secco Meret  dopo un paio di ripartenze interessanti. cala vistosamente nella ripresa. VOTO: 6,5.

LAPADULA: Lotta e sgomita, bravo a crederci nell’azione del goal di Insigne, peccato che abbia nelle gambe un tempo o poco più.  VOTO: 6.

SUBENTRATI:

53′ TUIA PER CAPRARI: Si piazza sul centro destra e gioca la sua onesta gara. VOTO: 6.

63′  IMPROTA PER DABO: Da gamba e corsa soprattutto quando i suoi devono rincorrere il risultato. VOTO: 6.

63′ SAU ‘PER LAPADULA: Si vede solo al 96′ su quella punizione che Meret devia alla grande. VOTO: 5,5.

63′ MAGGIO PER FOULON: Si rivede in campo, ma non è una grande apparizione.  VOTO: 5,5.

77′ DI SERIO PER INSIGNE: Il giovane 2001 ha sulla testa il goal del pari ma si fa anticipare dai difensori azzurri. S.V.

MISTER INZAGHI: Il suo Benevento fa la partita che doveva fare, attento in difesa e a centrocampo e mortifero nelle ripartenze. Prova a blindarsi al 53′ passando a cinque dietro e ci può anche stare. Opinabile la sostituzione di Dabo con Improta con la gara sull’ 1 a 1, ma nel complesso questo cambio di atteggiamento dalla gara di domenica a Roma non è dispiaciuto e gli applausi del Vigorito alla fine lo testimoniano. Ora testa al Verona, finalmente una gara almeno sulla carta da giocarsi alla pari. VOTO: 6.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...