BENEVENTO – LAZIO, LE NAPO PAGELLE

MONTIPO’: Nulla può sul gran goal di Immobile. Resta sempre reattivo nelle uscite nonostante la Lazio non lo impensierisca più di tanto. Brividi sull’ultima uscita. VOTO: 6.

LETIZIA: Gara sicuramente positiva per l’esterno giallorosso, attento in difesa e pericoloso quando decide di avanzare sulla corsia di competenza.  VOTO: 6,5.

TUIA: Non una gran serata, alterna qualche buona chiusura a qualche errore come nell’occasione del goal di Immobile dove resta fermo e si fa anticipare. Resta negli spogliatoi.  VOTO: 5,5.

GLIK: Tiene bene la posizione, al 6′ sfiora la rete. Nella ripresa si erge  a muro invalicabile. Siamo ormai vicini dal vero Glik. VOTO: 7.

BARBA: Lazzari  non è certamente uno  degli avversari più semplici, ma riesce a contenerlo abbastanza bene. Nel secondo tempo da centrale va ancora meglio. Buon periodo.  VOTO: 6,5.

HETEMAJ:  Sempre attento e spigoloso, da una grossa mano a Letizia in fase di copertura. E’ incredibile l’equilibrio che riesce a dare a questa squadra. Esce stremato. VOTO: 6,5.

SCHIATTARELLA: Le sue verticalizzazioni fanno male alla Lazio, poi al 45′ trova un gran goal che vale il pari finale. Punto di riferimento nella ripresa, peccato per l’espulsione, forse eccessiva in quanto tocca anche la palla. Resta la prestazione. VOTO: 7.

IONITA: Gara senza infamia e senza lode, si salva  per la grande dedizione in fase di copertura, purtroppo ancora carente  quando si deve proporre gioco. VOTO: 6.

INSIGNE: Gara non sufficiente, pochi spunti accettabili, da spesso l’impressione di non avere idee e determinazione nell’ultimo passaggio. VOTO: 5,5.

CAPRARI: Finalmente un buona gara per intensità e sacrificio. Quando punta gli avversari crea sempre pericoli, peccato che cali vistosamente nella ripresa. Chiude da punta centrale. VOTO: 6,5.

LAPADULA: Al 6′ ha sulla testa la palla del vantaggio e la spreca. Sbaglia più di una soluzione offensiva. Lotta comunque per tutti e 70 minuti, ma manca ancora in fase realizzativa e lui è il centravanti di questo Benevento. VOTO: 5,5.

SUBENTRATI:

46′ FOULON PER TUIA: Si guadagna la sufficienza per corsa e abnegazione contro un furetto come Lazzari. Deve migliorare. VOTO: 6.

61′  IMPROTA PER INSIGNE: Potrebbe essere fatale per la Lazio, ma spreca troppo sotto porta. VOTO: 5,5.

71′ IAGO PER LAPADULA: Giocatore di gran tecnica e visione di gioco. Sarà prezioso per il prosieguo della stagione, un recupero importante. VOTO: 6.

81′ DABO PER HETEMAJ: Da il suo apporto per portare a casa questo punto prezioso. S.V.

81′ DI SERIO PER CAPRARI: Bravo a conquistare qualche punizione per far respirare i suoi, tenta anche la via del goal. S.V. 

MISTER INZAGHI: Gara preparata con attenzione e nei dettagli. Bravi i suoi ragazzi a non sfaldarsi dopo lo svantaggio di Immobile. Ormai la fase difensiva funzione molto bene, bisognerebbe solo migliorare nelle ripartenze che con i giocatori a disposizione potrebbero diventare mortifere. Giusti anche i tempi e le scelte dei cambi. E’ ufficiale: con le grandi si possono anche rubare punti preziosi. Ora bisogna recuperare le forze per una gara di vitale importanza come quella di domenica col Genoa. Bene così. VOTO: 7.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...