UDINESE – BENEVENTO, LE NAPO PAGELLE

MONTIPO’: Primo tempo abbastanza tranquillo, tranne un pericolo che si crea da solo. Nella ripresa non deve fare particolari interventi. Sempre attento. VOTO: 6. LETIZIA: E’ autore di una grande partita. Ci mette intelligenza senza rischiare nulla in difesa dove non si fa mai superare. Poi al 77′ si inventa un goal impossibile. Impressionante. VOTO: 8. TUIA: Bada al sodo, determinato in ogni suo intervento, si fa sentire fisicamente sugli avanti friulani. Grande intesa con Glik.  VOTO: 6,5. GLIK:  Un po’ in difficoltà sulla velocità degli avanti friulani, ma ci mette esperienza e fisico. Nella ripresa è l’autentico padrone dell’area di rigore. Muraglia. VOTO: 7. BARBA: Si conferma determinante ancora una volta sulla corsia sinistra non disdegnando una mano ai due centrali. In grande forma. VOTO: 7. IONITA: Solito lavoro oscuro di copertura alle spalle degli avanti, determinato negli interventi. Peccato che dia poco apporto in fase propositiva. VOTO: 6. SCHIATTARELLA: Saggezza tattica ed intelligenza calcistica al servizio della squadra. Sempre sul pezzo è il punto di riferimento per i compagni. VOTO: 7,5.  IMPROTA: Settanta minuti caratterizzati da coperture e ripartenza, da tutto quello che ha. Altra gara più che positiva. VOTO: 6,5 INSIGNE: : Qualche fiammata nell’ora in cui resta in campo, ma tanto sacrificio in copertura. Becca un giallo per fermare Lasagna in ripartenza. VOTO: 6. CAPRARI: Primo tempo giocato ad alti livelli, sua la conclusione velenosa che sblocca la gara al 9′ e suo l’assist  per il raddoppio di Letizia. Mezzo voto in meno per tutte le volte che esagera nei dribbling. VOTO: 7. LAPADULA: Lotta su ogni pallone, ma perde spesso i duelli con i fisici centrali di casa.  Stringe i denti nella ripresa, esce sfinito. Voto per il sacrificio. VOTO: 6. SUBENTRATI: 59′ TELLO PER INSIGNE: Entra bene in partita dando corsa e pressing in un momento difficile per i suoi.  VOTO: 6,5. 59′  DABO PER IONITA: Fa il suo dovere anche se della volte esagera con le giocate di fino. VOTO: 6. 70′ DI SERIO PER LAPADULA: Il ragazzo c’è , li davanti da fastidio e cerca anche la via del goal. Avanti cosi. VOTO: 6,5. 70′ FOULON PER IMPROTA: Rischia grosso su un paio di interventi. Non un ingresso molto positivo. VOTO: 5,5. 80′ SAU PER CAPRARI: Un quarto d’ora di sacrificio al servizio della squadra. VOTO: 6 MISTER INZAGHI: Chiude un anno solare fantastico. Prima la splendida promozione in A, poi 18 punti nella massima serie per una neo promossa dopo 14 giornate. Stasera era una gara complicata con diversi giocatori molto stanchi e con qualche defezione importante, ma i suoi ragazzi ormai sono un gruppo granitico che si sacrifica per l’obiettivo comune. Bravo a dare ossigeno al centrocampo con i cambi nella ripresa in un momento di difficoltà dei suoi. La voglia e la determinazione di chi entra è merito di un lavoro sul gruppo. Peccato che arrivi questa sosta natalizia, perchè questo Benevento sta facendo sognare. VOTO: 8.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...