CROTONE – BENEVENTO, LE NAPO PAGELLE

MONTIPO’: Gara da incubo, nulla può sui goal dei calabresi e pensare che non debba compiere un solo intervento. Non sicuro in più di un’uscita. VOTO: 5,5.

IMPROTA: Uno dei pochi positivi, schierato sulla destra copre con abnegazione e sacrificio, provando anche a ripartire in velocità. Mezzo voto in più per la sua duttilità. VOTO: 6.

TUIA: Senza infamia e senza lode, non commette gravi errori ma la confusione del reparto difensivo coinvolge anche lui. Lascia il campo per Caldirola. VOTO: 5,5.

GLIK: Non un pomeriggio da ricordare, al 5′ la butta nella sua porta, poi l’assist per il raddoppio di Simy, anche nella ripresa balbetta in più di un’occasione. VOTO: 4,5.

BARBA: Non impegnato particolarmente in fase difensiva cerca di dare apporto in avanti senza grandi risultati. Si addormenta sul secondo goal di Simy. VOTO: 5.

HETEMAJ: Più di una soluzione sbagliata sulla tre quarti, al 45′ ci prova in mezza girata ma Cordaz gli nega il goal. Combatte fino alla fine, ma la barca è già affondata.  VOTO: 5,5.

IONITA: Fa fatica ad entrare nel vivo di una gara che non lo vede quasi mai autore di una giocata degna di nota. Fantasma. Ammonito. VOTO: 4. 

DABO: Parte bene producendo qualche buona giocata per i suoi e dando fisicità al centrocampo, poi cala vistosamente con il passare dei minuti. Becca il giallo.  VOTO: 5,5.

INSIGNE: Esce al 40′ per infortunio giusto il tempo per divorarsi il goal del 2 a 1 su assist di Lapadula. Una prestazione con poche luci  e molte ombre. VOTO: 5.

SAU: Parte sulla sinistra, all’11’ è poco incisivo sotto porta sprecando il goal del pari. Spostato sulla destra è autore solo di qualche cross in area. Espulso dopo il cambio salterà il Torino.  VOTO: 5.

LAPADULA: Due assist goal per Sau e Insigne mal sfruttati, anche lui è poco lucido sotto porta. Ci mette voglia, ma il goal è un miraggio. VOTO: 5.

40′ CAPRARI PER INSIGNE: Doveva dare la scossa, ma si intestardisce in dribbling quasi sempre inutili. Gioca poco per la squadra. VOTO: 5.

66′ DI SERIO PER SAU: Si vede poco e male, spreca una buona occasione sotto porta. VOTO: 5.

66′ TELLO PER IONITA: Non capiamo il perchè del suo ingresso in campo sul 3 a 0. Chiude da terzino destro. VOTO: 5.

75′ CALDIROLA PER TUIA: Entra a gara chiusa per minutaggio. S.V. 

75′ IAGO PER IMPROTA: Lo ripetiamo, grande talento bloccato da problemi fisici. Speriamo si sia realmente ripreso. Un goal e diverse buone giocate. VOTO: 6

MISTER INZAGHI:  Lo aveva detto che si sarebbe trattata di una gara pericolosa, ma i suoi ragazzi non hanno ben recepito il messaggio. In difesa un disastro in avanti si è sprecato l’impossibile sull’ 1 a 0 ed in A con questi presupposti si perdono le partite. Alcuni cambi sinceramente non li abbiamo capiti come quello di Tello e poi tenere Ionita in campo per 66 minuti di giri a vuoto. Ma Viola? sta bene o sta male? Batosta troppo pesante contro una squadra apparsa molto ma molto modesta. Riscatto cercasi. VOTO: 5.

Un commento

  1. le opinioni possono essere diverse. fino ad ieri quando si giocava con Schiattarella a centrocampo la difesa soffriva di meno perché facevano filtro Hetemaj ed Ionita, vere e proprie dighe, purtroppo oggi Ionita ha giocato al posto di Pasquale senza fortuna, era fermo, non si proponeva e ha giocato pochi palloni, mettendo anche in difficoltà hetemaj, quindi tutto il reparto difensivo è andato in affanno, senza contare che Improta oggi ha fatto davvero male, le azioni più pericolose sono arrivate dalla sua parte ma non aveva certo a che fare con Ribery o Chiesa. Concordo con l’affermazione che il Crotone è davvero una squadra molto modesta, la più scarsa che il Benevento ha incontrato in 18 partite, è molto ma molto probabile che retroceda.

    "Mi piace"

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...