BENEVENTO – SAMPDORIA, LE NAPO PAGELLE

MONTIPO’: Attento sulle uscite e concentrato per tutta la gara. Bravo su Keita al 45′ incolpevole sul goal. Qualche rilancio non perfetto.  VOTO: 6.

DEPAOLI:  Gara nel complesso sufficiente, si dedica in particolare con diligenza alla fase difensiva. Potrebbe e deve dare ancora di più. VOTO: 6.

TUIA: L’inizio non è incoraggiante, becca il giallo e soffre il dinamismo e la forza fisica di Keità per tutta la gara e anche sul goal. Purtroppo non riesce quasi mai a chiudere una gara per intero.  VOTO: 5,5

GLIK: L’assoluto padrone in area delle palle alte soprattutto sui calci piazzati. Lascia le briciole a Torregrossa. Sempre sul pezzo. VOTO: 6.

BARBA: Attento su Candreva non tralasciando qualche uscita elegante con palla al piede. Anche nella ripresa efficace in varie chiusure difensive.   VOTO: 6.

IONITA: Stesso copione di altre gare, solo copertura e poco apporto alla fase offensiva. Ci vuole di più in questo girone di ritorno. VOTO: 5.

SCHIATTARELLA: Abbiamo visto di meglio in questo campionato, non è al meglio e si nota, ma resta sempre un punto di riferimento per i compagni a cui poggiarsi nel corso della partita. Sufficienza non piena. VOTO: 6

IMPROTA: Uno dei migliori in campo, copre e riparte interpretando al meglio il ruolo di mezz’ala. Lascia perplessi la sua sostituzione. VOTO: 6,5.

INSIGNE: Si vede poco nel corso della gara, dando un apporto davvero minimo al match. Deve ritrovarsi al più presto. VOTO: 5.

CAPRARI: Croce e delizia di questa squadra, ma è innegabile che se lui gira bene ne giovano tutti. Un goal sbagliato ed uno siglato da posizione impossibile con l’aiuto di Audero. VOTO: 6,5.

LAPADULA: La sufficienza se la guadagna per la caparbietà e la foga che ci mette su ogni pallone. Deve arretrare molto e questo purtroppo lo rende poco lucido nelle occasioni sotto porta. VOTO: 6.

SUBENTRANTI:

65′ VIOLA PER INSIGNE: Mezz’ora sicuramente non sufficiente anche se impiegato per qualche minuto addirittura da trequartista. Deve lavorare molto. VOTO: 5,5.

75′ SAU PER CAPRARI: Anche per lui non arriva la sufficienza. Nell’occasione avuta nel finale ignora Schiattarella in buona posizione. VOTO: 5,5.

75′ FOULON PER IMPROTA: Entra con poca personalità e un po’ di svogliatezza. Non fa bene. VOTO: 5.

83′ DI SERIO PER LAPADULA: S.V. 

83′ CALDIROLA PER TUIA: S.V.

MISTER INZAGHI: Perde Hetemaj alla vigilia della gara ma trova un super Improta. Ritorna al 4-3-2-1 e la squadra soprattutto nella ripresa sembra ritrovarsi. Purtroppo questa volta non legge bene la partita optando per delle sostituzioni molto cervellotiche, facendo arretrare il baricentro della squadra che fino a quel momento stava tenendo bene il campo. L’avvicendamento di Insigne con Viola e di Improta con Foulon lasciano molti dubbi. Domanda: ma Iago che alla vigilia lo stesso Inzaghi aveva detto che era pronto per un tempo ? Si poteva fare di più anche dalla panchina in questa partita.  VOTO: 5.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...