BOLOGNA – BENEVENTO, LE NAPO PAGELLE

MONTIPO’: Primo tempo praticamente da spettatore, nulla può sul goal di Sansone. Bravo all’83’ in uscita bassa su Poli. Sempre concentrato su un terreno insidioso.  VOTO: 6,5.

DEPAOLI: Non stringe su Sansone nell’azione del goal, un po’ leggerino in fase difensiva, nella ripresa è sicuramente più determinato. Ha gamba. VOTO: 6.

TUIA: Si fa saltare con troppa facilità da Barrow nell’azione del goal del Bologna. Errore determinante in una gara con poche sbavature.  VOTO: 5,5

GLIK: Sfortunato nelle deviazioni sul goal rossoblù, gioca una gara tutta grinta e sostanza. Il campo pesante lo esalta nei duelli.  VOTO: 6,5.

BARBA: Si dedica soprattutto alla fase difensiva nonostante qualche problemino fisico tiene botta agli attacchi rossoblù.  VOTO: 6.

HETEMAJ: Prova a fare pressing, anche se i suoi compagni di zona non lo accompagnano spesso, ma lui è un moto perpetuo e non si arrende mai. Esce stremato. VOTO: 6,5.

SCHIATTARELLA: Si tiene molto basso nelle giocate, bello l’assist per Caprari al 33′ stringe i denti fino alla fine. Becca un giallo evitabile. VOTO: 6

VIOLA: Ci prova al 15′ con una conclusione in diagonale, i suoi movimenti danno fastidio al Bologna. Trova il pari con uno spettacolare colpo di tacco. Ben ritrovato Nicolas.  VOTO: 6,5.

IAGO: Tecnica indiscutibile, ma in condizioni fisiche alquanto precarie, si innesca rarissime volte nei 70 minuti che resta in campo. Comunque ben rivisto.  VOTO: 5.

CAPRARI: Sfortunato al 16′ con quel palo a portiere battuto, si interseca bene con Viola sulla sinistra. Gara nel complesso sufficiente anche se avrebbe potuto fare di più.  VOTO: 6.

LAPADULA : Lotta su ogni pallone arrivi nella sua zona creando non poco scompiglio nella difesa di casa. Ci prova in un paio d’occasioni ad inizio ripresa. Lottatore.  VOTO: 6.

SUBENTRANTI:

70′  INSIGNE PER IAGO: Entra in una fase di stanca della gara, ma non trova il guizzo risolutivo. VOTO: 5,5.

70′ SAU PER CAPRARI: Stesso discorso di Insigne. Non trova la giocata giusta. VOTO: 5,5.

76′ FOULON PER BARBA:  Questa volta entra ben determinato in partita. VOTO: 6.

82′ CALDIROLA PER TUIA: Entra per blindare il pareggio. S.V.

82′ DABO PER HETEMAJ: Da fisicità alla squadra nei minuti finali, tentando anche la via del goal. S.V.

MISTER INZAGHI: La gara con era sicuramente delle più semplici dopo il pareggio casalingo con la Samp. Con coraggio da spazio a Viola e Iago con il primo sicuramente più pronto fisicamente. Bravi i suoi ragazzi a non scomporsi dopo lo svantaggio, probabilmente con un po’ di forza in più nelle gambe si poteva provare anche a vincerla, ma il pari va fin troppo bene. Giusti i cambi, peccato che non abbiano inciso come sperato. Ora due gare sulla carta proibitive, ma il Benevento non avrà nulla da perdere.  VOTO: 6.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...