BENEVENTO – ROMA, LE NAPO PAGELLE

MONTIPO’: Un martello a tenere la sempre alta la tensione. Attento su Pellegrini al 34′, bravo nelle uscite sia alte che basse. Determinatissimo. VOTO: 6,5.

DEPAOLI: Deve occuparsi principalmente della fase difensiva e lo fa con attenzione e determinazione. Gara di sacrificio.  VOTO: 6,5.

GLIK: Becca il giallo proprio allo scadere del tempo, gara di esperienza e determinazione fino al 58′ quando becca il secondo giallo per un fallo evitabile.  VOTO: 5,5

BARBA: Una gara sopra le righe, letteralmente insuperabile nonostante i grandi attaccanti avversari. Un muro.   VOTO: 7.

FOULON: Gara positiva, attento e determinato in ogni suo intervento. E’ migliorato nella fase difensiva. Fortunato nell’ultima azione dove entra con molta foga, ma per fortuna era fuorigioco, sarebbe stata una vera beffa. VOTO: 6,5.

HETEMAJ:  Lo trovi dappertutto sia in fase di ripiego che in fase offensiva da tutto quello che ha, esce davvero stremato. VOTO: 6,5.

SCHIATTARELLA: Le sue verticalizzazioni potrebbero far male alla Roma, qualche uscita elegante. Nella ripresa è il punto di riferimento in campo dei compagni. VOTO: 6,5

VIOLA: Si sacrifica molto nella fase di non possesso,  peccate per qualche verticalizzazione che poteva essere sfruttata meglio. Lascia il campo dopo l’espulsione di Glik. VOTO: 6.

IONITA: Schierato alto a destra da una grossa mano in fase di ripiego. Con l’espulsione di Glik torna a centrocampo. Di testa in area è stato molto efficace. VOTO: 6.

CAPRARI: Recupera diversi palloni sulla tre quarti facendo ripartire i sui. Delle volte esagera con la palla tra i piedi ma la gara nel complesso è sufficiente. VOTO: 6.

LAPADULA : Lotta da solo contro i tre centrali romani svariando su tutto il fronte d’attacco, nella ripresa dopo l’espulsione diventa ancora più dura.  VOTO: 6.

SUBENTRANTI:

59′  CALDIROLA PER VIOLA: Entra con molta determinazione, quel salvataggio sulla linea semplicemente provvidenziale. VOTO: 6,5.

68′ INSIGNE PER CAPRARI: Si sacrifica molto per la squadra, meritando la sufficienza. VOTO: 6.

77′ MONCINI PER LAPADULA:  Ben rivisto in campo. S.V.

77′ TELLO PER HETEMAJ: Spreca un contropiede davvero invitante. Molto fumoso. S.V.

MISTER INZAGHI: Un punto pesante quello conquistato contro una forte Roma.  Una gara ben preparata in settimana, resa ancora più difficile dall’espulsione di Glik nella ripresa. Giusti i cambi effettuati per come si era messa la gara, peccato che qualcuno come Tello non sia entrato nel modo giusto in partita. Sarebbe stato bello vedere come fosse finita 11 contro 11. Ora testa al Napoli con un +10 dalla terz’ultima, ma guai ad abbassare la guardia. VOTO: 6,5.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...