MISTER CASERTA, PRE-SPAL: “MI ASPETTO MOLTO A PRESCINDERE DAL RISULTATO. OUT BARBA E LAPADULA

Prima conferenza stampa pre gara per un impegno ufficiale per il neo mister giallorosso Fabio Caserta. In una sala stampa vuota per le limitazione dovute al Covid-19, il tecnico calabrese alla vigilia della gara casalinga di Coppa Italia con la Spal ha risposto così alle domande da remoto dei giornalisti:

” Mi aspetto tanto dopo la fase iniziale del ritiro. Sono sicuro che faremo una grande gara a prescindere dal risultato. Barba ha un problema ad un dito del piede e non sarà della gara perchè non voglio rischiarlo. Mi aspetto miglioramenti tecnici tattici e anche fisici”.

“Parlare di mercato ho già detto più volte che sono valutazioni della società sicuramente qualcosa manca a livello numerico in alcuni settori del campo. Sono contento della disponibilità di tutti e sceglierò la formazione più adatta e non condizionata dalle voci di mercato”.

“Acampora ancora non è pronto per giocare 90 minuti. In uno spezzone di gara può fare sicuramente bene. Per quanto riguarda Glik, Ionita e Lapadula vedo ragazzi disponibili anche se Lapadula ha lavorato a parte e mai con la squadra. Gli altri due non credo pensino al mercato e danno massima disponibilità. C’è tanto da lavorare ma ci vuole del tempo. Io lavoro molto sul carattere, la mia squadra non deve mollare mai fino alla fine”.

“Vice Letizia, Vogliacco può fare anche quello. A centrocampo non abbiamo solo Calò ma anche Acampora e Ionita che danno qualità. Obiettivi? lottare partita dopo partita, per ora pensiamo a domani. Vogliamo passare il turno. Sono molto contento del lavoro fatto finora. Letizia capitano perchè credo sia il simbolo del sacrificio e della voglia di lottare e con maggiore esperienza qui a Benevento”.

“Spero ci siano tanti tifosi nonostante il caldo. È bello ritrovare la gente sugli spalti. Per il campionato ci sono alcune squadre come Parma e Monza che si sono mosse bene, ma poi c’è il campo. Lapadula non sarà della gara. La Spal è una squadra rivoluzionata come la nostra, dove ci sono elementi che vorranno mettersi in mostra”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...