Benevento – Lecce, le Napo Pagelle

PALEARI: La migliore gara finora in giallorosso condita da due interventi impegnativi su Di Mariano prima e su Hjulmand nella ripresa. VOTO: 6,5.

LETIZIA: Non parte benissimo concedendo troppo campo a Di Mariano, che lo manda spesso in difficoltà anche nella ripresa. Non una gran serata anche per spinta sulla fascia. Ammonito.  VOTO: 5,5.

VOGLIACCO:  Esordio più che positivo, gran recupero su Coda ad inizio gara. Resta sempre concentrato e ordinato nelle giocate. VOTO: 6.

BARBA: Fa fatica a trovare le giuste contromisure  su Coda, lo abbiamo visto sicuramente meglio in altre occasioni. Un po’ leggerino in qualche situazione. VOTO: 5,5.

FOULON: Da un suo cross insidioso l’azione più pericolosa per i suoi nella prima frazione, tiene tutto sommato bene su Strefezza. In netto e continuo miglioramento.  VOTO: 6,5.

IONITA: Gara sottotono e del tutto anonima. Non trova mai i tempi di inserimento e fa fatica in fase di contenimento.  VOTO: 5. 

CALO’:  Anche lui in difficoltà sul pressing alto del Lecce non riesce ma a prendersi in mano il pallino del gioco. Ancora perplessità per il suo impiego in un centrocampo a due.  VOTO: 5.

ELIA: Uno dei più positivi nel primo tempo nonostante il cambio continuo di fascia quantomeno prova a creare qualche pericolo in avanti. VOTO: 6.

INSIGNE: Si accende raramente e sbaglia diversi appoggi. Anche i continui spostamenti in campo non lo aiutano. Spuntato. VOTO: 5.

IMPROTA:  Parte dietro Moncini, poi viene arretrato per trovare maggiore equilibrio. Nel finale ci prova ma è anche sfortunato, ma comunque c’è sempre e corre fino al 95′.  VOTO: 6,5.

MONCINI: Ritrova la maglia da titolare ma fa molta fatica a trovare spazio nella difesa ospite. Evanescente per tutta la gara, lascia il posto a Sau.  VOTO: 5.

SUBENTRANTI:

56′  ACAMPORA PER ELIA: Cerca di dare un punto di riferimento in mezzo al campo ma anche lui va a corrente alternata. VOTO: 5,5.

56′  SAU PER MONCINI : Qualche buona giocata per i compagni, ma la porta resta ancora lontana. VOTO: 5,5.

67′ BRIGNOLA PER INSIGNE’: Ben ritrovato in giallorosso. Ha tanta voglia e si vede, ma non combina molto. VOTO: 5,5

67′ TELLO PER IONITA: Schierato a centrocampo si vede pochissimo. VOTO: 5.

77′ VOKIC PER CALO’ : S.V.

MISTER CASERTA: L’avversaria era di tutto rispetto ed in campo si è visto. Lesto a capire dopo i primi minuti di gara che qualcosa andava cambiata per evitare di continuare a rischiare. Ci resta più di qualche dubbio sull’utilizzo di alcuni calciatori in ruoli non propriamente nelle loro corde. Il lavoro da fare è ancora tanto, qualcosa si intravede soprattutto in avanti, ma per ora resta una squadra ancora alla ricerca di un certo equilibrio e probabilmente di un qualcuno che la prenda per mano nei momenti di difficoltà. Cambi corretti anche se hanno cambiato poco il trend della gara.  VOTO: 6

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...