Fiorentina – Benevento (C.I.) , le Napo Pagelle

MANFREDINI: Nulla può sul primo goal viola, bravo al 39′ su Kokorin. Sfortunato sul goal di Sottil. Concentrato e reattivo. VOTO: 6.

ELIA:  Ha un brutto cliente come Sottil, ma la sua velocità gli permette di controllarlo bene e anche di ripartire pericolosamente. Fuori posizione sul raddoppio viola l’unico neo di una buona gara, VOTO: 6,5.

GLIK: Attento e deciso per tutta la gara, al 37′ sfiora il pari di testa su calcio d’angolo. Un po’ di sana panchina gli ha fatto sicuramente bene. VOTO: 6,5.

MASCIANGELO: Tiene bene sulla corsia di competenza ben supportato da Acampora. In crescita anche dal punto di vista fisico, se la gioca fino alla fine. VOTO: 7.

TELLO: Ci mette corsa  e voglia ma va a corrente alternata sbagliando troppi appoggi e per un centrocampista non è una cosa positiva. Resta negli spogliatoi. VOTO: 5. 

 CALO’: Al 7′ si presenta in area viola, sfiorando il vantaggio. Dopo prestazioni incolore si ritrova al Franchi sfiorando anche il pareggio, un buon viatico per domenica. VOTO: 6,5.

ACAMPORA: Ha piede e gamba, al 25′ da buona posizione si fa parare la conclusione da Rosati. E’ in fiducia e lo dimostra in ogni giocata. VOTO: 7.

BRIGNOLA: Ci mette cosa e voglia, dando un buon contributo anche in fase di non possesso supportando Elia. Non si vede molto in avanti, ma ci mette lo zampino nell’azione del goal di Moncini. Sufficienza piena. VOTO: 6

MONCINI:  Si addormenta nella sua area al 19′ tenendo in gioco Milenkovic che la butta dentro. Si vede al 43′ ma Rosati ribatte di piede. Bravo a crederci al 51′ ritrovando goal e fiducia. VOTO: 6.

 SAU:  Parte esterno di sinistra poi viene dirottato al centro, ma di palloni ne arrivano pochi e allora prova a fare il rifinitore e fornendo l’assist per il goal di Moncini. VOTO: 6.

SUBENTRANTI:

46′  IONITA PER TELLO: Non si vede molto in avanti ma macina chilometri e pressa tanto. VOTO: 6.

55′ IMPROTA’ PER BRIGNOLA: Si sacrifica sulla corsia destra e lo fa con la solita abnegazione. VOTO: 6.

55′ DI SERIO PER SAU: Va a fare la guerra con tutti sia in difesa che in avanti. VOTO: 6.

71′ LAPADULA PER MONCINI: Entra per spaventare la Viola e per poco non ci riesce.  S.V. 

MISTER CASERTA: La gara di Firenze nonostante la sconfitta ha confermato il periodo positivo che sta vivendo la sua squadra nonostante diversi titolari stiano seduti in panchina. Positive le prestazioni di qualche calciatore che non viene da un buon momento. Nel finale si gioca il tutto per tutto per poterla pareggiare. Mentalità giusta in vista di un finale di anno solare tutto da vivere. Archiviata la Coppa da domani obiettivo Monza. VOTO: 7.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...