Perugia – Benevento, le Napo Pagelle

PALEARI: Gioca più con i piedi che con le mani nella prima frazione. Al 63′ è decisivo sul colpo di testa di De Luca e anche all’83’ ci mette una bella pezza.  VOTO: 7.

LETIZIA:  Non parte benissimo, diversi errori in fase di appoggio, poi capisce che è una gara di sofferenza e va in trincea. VOTO: 6.

GLIK:  Chiude più di una falla e causa il fallo da rigore nel finale del primo tempo. Anche nella ripresa è un muro invalicabile. Gara alla sua maniera. VOTO: 7.

VOGLIACCO: Di gran lunga il migliore dei suoi, reattivo e dinamico in ogni chiusura, lascia davvero le briciole agli avversari che si aggirano dalle sue parti. VOTO: 7,5.

FOULON: Lento e prevedibile anche perchè poco supportato sulla sinistra, strappa una sufficienza per voglia e abnegazione. VOTO: 6.

IONITA: Si vede molto poco e per lo più in fase difensiva sia nel centrocampo a tre che in quello a due. Chiude largo a destra ruolo non nelle sue corde. VOTO: 6. 

ACAMPORA: Ha qualità ma cincischia troppo anche in zone pericolose del campo, sicuramente meglio quando passa a due. Dovrebbe rifiatare un po’. VOTO: 6,5.

TELLO: Corre molto ma il più delle volte a vuoto, soffre anche lui il pressing asfissiante del Perugia che lo costringe a diversi errori. Lascia il campo a Lapadula. VOTO: 5,5.

INSIGNE: Si innesca a sprazzi ma risulta poco incisivo nella prima frazione sicuramente meglio nella ripresa quando potrebbe anche chiudere la gara. VOTO: 6.

FORTE: Lotta su ogni pallone. Al 45′ è glaciale sul dischetto per la sua terza rete in giallorosso. Sfiora il raddoppio al 51′. Ha una gran forza fisica, pressa fino alla fine.  VOTO: 7.

IMPROTA: La prima frazione non lo vede protagonista, si vede poco tanto che Caserta lo dirotta sulla destra. Una prestazione con pochi sussulti appena sufficiente. VOTO: 6.

SUBENTRANTI:

53′ LAPADULA PER TELLO: Deve riacquistare una forma adeguata, troppo spesso si fa anticipare dagli avversari e non è mai pericoloso. VOTO: 5,5.

63′ BRIGNOLA PER INSIGNE : Entra in un momento topico e caldo del match e non ne azzecca una tanto che Caserta è costretto a cambiarlo. VOTO: 5.

63′ BARBA PER FOULON: Si rivede dopo qualche turno di riposo e nel finale è determinante con una chiusura su tiro a colpo sicuro.  VOTO: 6,5.

79′ CALO’ PER BRIGNOLA: Da un po’ più di ordine a centrocampo in un momento di sofferenza dei suoi.  S.V.

MISTER CASERTA: Tre punti di platino ma quanta sofferenza forse troppa. I suoi patiscono nel primo tempo il grande pressing del Perugia. Ad inizio ripresa dopo aver fallito il raddoppio il suo Benevento soffre fino alla fine nonostante il Perugia resti in dieci non riuscendo quasi mai a ripartire. Vittoria di sofferenza ma i cambi effettuati hanno lasciato un po’ a desiderare, con tanti giocatori stanchi e una sostituzione non fatta ( 4 su 5). Bene la vittoria, ma qualche avvicendamento va fatto anche perchè martedì si ritorna in campo. VOTO: 6.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...