Il Benevento, in dieci, conquista il pari a Brescia. In rete Tello e Forte

Il Brescia ci prova ma il Benevento é duro da battere e tra mille difficoltà riesce a portare a casa un punto prezioso in ottica campionato. Padroni di casa che erano riusciti a sbloccare il match dopo 120 secondi con Bisoli. La formazione di mister Caserta ha però reagito con la rete di Tello. Sul finire di primo tempo é Moreo a riportare avanti il Brescia. Nella ripresa prima un’ingenuità di Tello che lascia i compagni in 10 ma poi una grande rete di testa di Forte regala il pareggio ai tifosi giallorossi. Con il pareggio in extremis del Lecce a Cosenza la classifica nella zona alta resta invariata. 

I TEMPO: Pronti via e il Brescia é già in vantaggio: al 2’ Sugli sviluppi di una punizione sponda di Moreo per Bisoli che da due passi mette dentro. Il Benevento non ci sta e prova a reagire al 6’ con una conclusione dal limite di Farias che però trova la respinta di Joronen. Al 18’ conclusione pericolosa di Bisoli che esce di poco a lato. Nel momento migliore del Brescia arriva però il pareggio giallorosso: Glik fa da sponda per Tello che fa partire un missile in area che si spegne alle spalle dell’estremo difensore. Al 32’ però cambia ancora il parziale: Leris mette un cross in area con Moreo che approfitta dell’errato posizionamento della difesa giallorossa e insacca. La prima frazione termina 2-1. 

II TEMPO: La ripresa inizia con ritmi molto alti. Al 52’ ingenuità di Tello che lascia i compagni in 10 per una testata a a Bisoli. Quando tutto sembrava finito al 69’ la Strega trova il gol del pareggio: cross di Insigne per la testa di Forte che di testa fa un grande gol. Il Brescia va all’arrembaggio in attacco ma la difesa giallorossa si difende con ordine anche dopo l’uscita di Glik per infortunio. Al minuto 89’ conclusione di Leris da due passi pericolosa che però si spegne sul fondo. Il match termina 2-2. 

TABELLINO: BRESCIA – BENEVENTO 2-2

Brescia (3-5-2): Joronen; Cistana, Adorni, Mangraviti; Leris, Bisoli, Proia, Bertagnoli, Pajac; Bianchi, Moreo. A disp.: Andrenacci, Karacic, Sabelli, Van De Looi, Bajic, Huard, Aye, Jagiello, Tramoni, Olzer, Behrami, Papetti. All.: Inzaghi 

Benevento (4-3-1-2): Paleari; Elia,Glik, Vogliacco, Foulon; Tello, Acampora, Improta; Farias; Forte, Moncini. A disp.: Manfredini, Tartaro, Gyamfi, Calò, Petriccione, Insigne; Masciangelo, Talia, Pastina, Brignola. All.: Caserta

Arbitro: Piccinini di Forlì. Assistenti: Affatato e Marchi. Quarto uomo: Perenzoni. Var e Avar: Ghersini e Bresmes

MARCATORI: 2’ Bisoli (BR); 21’ Tello (BN); 32’ Moreo (BR); 69’ Forte (BN). 

AMMONITI: 53’ Bisoli (BR); 79’ Leris (BR) 

ESPULSI: 52’ Tello (BN). 

Domenico Pietro Sorice 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...