Il Benevento si impone di misura sul Vicenza. Viviani match-winner

Il Benevento nonostante tante difficoltà per una gara dalla posta in palio importante per tutte e due le formazioni porta a casa una vittoria di platino che la tiene in corsa per la A diretta in attesa del recupero di giovedì a Cosenza. Dopo un primo tempo molto equilibrato è l’espulsione di Meggiorini per proteste a spezzare l’equilibrio. Nella ripresa i giallorossi entrano più convinti e proprio il neo entrato Viviani sblocca la gara, regalando un vittoria preziosa ai suoi compagni.

I TEMPO: Prima emozione al 6′ con Diaw che la butta dentro, ma dopo qualche minuto il direttore di gara annulla per off-side. Il Benevento reagisce all’11’ con la zuccata di Ionita che trova pronto Grandi alla deviazione in angolo. Dopo una conclusione debole di Diaw al 16′ è Acampora a far tramare il palo alla mezz’ora in punto sugli sviluppi di un calcio di punizione. Al 41′ è ancora Diaw ad impensierire Paleari che blocca a terra. L’ultima emozione di un primo tempo scarno la concede Meggiorini che ammonito qualche minuto prima va a protestare in modo veemente con il direttore di gara guadagnando il cartellino rosso. Vicenza in inferiorità per tutto il secondo tempo.

II TEMPO: Il Benevento inizia la ripresa con maggiore insistenza, chiudendo il Vicenza nella sua metà campo. Dalla panchina Caserta manda nella mischia Farias e Viviani ed è proprio quest’ultimo che al 61′ sblocca la gara con un rasoterra preciso dopo una gran giocata di Acampora sulla sinistra. Il Vicenza prova a reagire ma le conclusioni verso la porta di Paleari tardano ad arrivare. Nei cinque minuti di recupero ci prova Acampora a raddoppiare ma il portiere gli nega la gioia del goal e così il Benevento porta a casa una vittoria che tiene ancora vivissime le speranze per la promozione diretta.

TABELLINO: BENEVENTO – VICENZA 1-0

Benevento (4-3-3): Paleari; Elia, Barba, Vogliacco, Letizia (77′ Foulon); Ionita (59′ Farias) , Calò (59′ Viviani), Acampora; Insigne (33′ Tello), Forte (77′ Moncini), Improta. A disp.: Manfredini, Gyamfi, Petriccione, Sau, Masciangelo, Pastina, Brignola. All.: Caserta

L.R. Vicenza (4-3-1-2): Grandi; Maggio, Padella, De Maio, Bruscagin (70′ Giacomelli); Zonta (70′ Dalmonte), Bikel, Cavion (89′ Teodorcyzk); Ranocchia (60′ Lukaku); Diaw, Meggiorini. A disp. Grandi, Confente, Pasini, Crecco, Cester, Djibril, Boli, Da Cruz,. All. Brocchi.

ARBITRO: Maggioni (Lecco). Assistenti: Ranghetti – Vivenzi.

RETI: 61′ Viviani (B)

AMMONITO: Calò (B) , Bikel (V), Ranocchia (V), Improta (B), Meggiorini (V), 

ESPULSO: Meggiorini (V)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...