Il Benevento fallisce l’aggancio al secondo posto. La Ternana la ribalta nella ripresa

Poteva e doveva essere il pomeriggio della definitiva consacrazione per la squadra di Mister Caserta ma ad uscire con i 3 punti dal Ciro Vigorito é la Ternana che non aveva nulla più da chiedere al campionato. Sconfitta ancora più indigesta se si pensa che la Strega era riuscita a sbloccarla sul finire di primo tempo con un grande colpo di testa di Barba. Nella ripresa però i giallorossi staccano la spina e prima Donnarumma e poi Partipilo fanno un piacere alle altre contendenti per la promozione diretta. 

I TEMPO: Parte subito male il pomeriggio giallorosso con Forte che é costretto a chiedere il cambio. Al 7’ progressione di Acampora che serve Improta ma la sua conclusione é sterile. Al 22’ si fanno vedere gli ospiti con Proietti che sorprende la difesa giallorossa e va alla conclusione ma Paleari si supera e devia in angolo. Al 32’ Vogliacco perde un pallone sanguinoso con Celli che va alla conclusione ma colpisce il palo. Al 45’ il Benevento sblocca il match: colpo di testa di Barba che va a togliere le ragnatele. La prima frazione termina 1-0. 

II TEMPO: Parte malissimo la Strega e gli ospiti ne approfittano. Al 50’ Palumbo pesca Donnarumma che insacca. Al 55’ ancora gli ospiti pericolosi con un colpo di testa di Pettinari ma Paleari fa un grande intervento. Il Benevento non ci sta e si getta alla ricerca della vittoria. Al 66’ Viviani imbuca per Farias che davanti il portiere non trova la rete. Al minuto 84’ il Vigorito si ammutolisce: Partipilo semina il panico nella difesa giallorossa e va alla conclusione. Al minuto 87’ Tello fa capire che non é serata mangiandosi un gol a porta vuota già fatto. Il match termina 1-2. 

TABELLINO: BENEVENTO – TERNANA 1-2

Benevento (4-3-3): Paleari; Letizia, Vogliacco, Barba, Foulon (61’ Elia); Ionita, Viviani, Acampora (75’ Insigne); Improta (61’ Tello), Forte (6′ Moncini), Farias (75’ Brignola). A disp.: Manfredini, Gyamfi, Calò, Petriccione, Masciangelo, Talia, Pastina. All.: Caserta

Ternana (3-5-2): Iannarilli; Diakité, Capuano (79’ Mazzocchi), Celli (73’ Boben); Defendi, Agazzi (73’ Paghera), Proietti, Palumbo, Ghiringhelli; Pettinari (66’ Partipilo), Donnarumma (79’ Martella). A disp.: Krapikas, Furlan, Capone, Rovaglia, Peralta, Bogdan, Mazza. All.: Lucarelli

Arbitro: Baroni di Firenze. Assistenti: Schirru e Grossi. IV ufficiale: Maggio. VAR e AVAR: Camplone e Fiore

MARCATORI: 45’ Barba (B); 49’ Donnarumma (T); 84’ Partipilo (T) 

AMMONITI: 42’ Viviani (B); 88’ Iannarilli (T); 89’ Barba (B). 

Domenico Pietro Sorice 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...