Benevento corsaro a Ferrara. Capellini e La Gumina fanno sorridere la Strega

Non può piovere per sempre e dopo una lunga attesa il Benevento ritrova 3 punti fondamentali in un campo da sempre ostico come quello di Ferrara. Nonostante il gol del vantaggio di Esposito su una punizione magistrale, la formazione di Cannavaro non si è mai arresa e nella ripresa complice anche l’espulsione di Peda ribalta il match con le reti di Capellini e La Gumina. Il popolo giallorosso può tornare a sorridere. 

I TEMPO: Comincia la partita con ritmi molti alti. Al 10’ i padroni di casa passano già in vantaggio con una punizione di Esposito dove Paleari non può nulla. Al 18’ cercano la reazione i giallorossi con una conclusione dal limite di Schiattarella ma Alfonso respinge. Al 30’ conclusione pericolosa di Moncini e per poco La Mantia non trova la deviazione per spedirla in rete. Al 32’ risponde Karic ma il suo tiro non crea pericoli. Al 33’ la strega trova il pareggio con Capellinima il VAR annulla per una spinta di Improta. La prima frazione termina 1-0. 

II TEMPO: Ritornano in campo con un altro spirito i giallorossi. Al 55’ destro al volo di Improta che esce di poco a lato. Al 62’ svolta del match: Peda lascia la Spal in 10. Il Benevento si getta all’attacco per l’ultima mezz’ora e al 74’ arriva il gol di Capellini sugli sviluppi di calcio d’angolo. Pareggio che durerà solo pochi secondi perché al 77’ è La Gumina ad andare al tiro e bucare Alfonso. Al minuto 90 ci prova la Spal con una conclusione di Tunjov che sfiora il palo sinistro. Dopo 5 minuti di recupero il match termina 1-2. 

TABELLINO: SPAL- BENEVENTO 1-2

Spal (3-4-1-2): Alfonso; Peda, Meccariello, Dalle Mura; Dickman (81’ Tunjov), Murgia, Esposito, Celia (58’ Tripaldelli); Maistro (58’ Rabbi); La Mantia (45’ Valzania), Moncini (65’ Almici). A disp.: Thiam, Fiordaliso, Proia, Finotto, Zuculini, Prati, Rauti. All.: De Rossi 

Benevento (3-5-2): Paleari; Leverbe (65’Forte), Glik, Capellini; Letizia, Improta, Schiattarella, Karic, Foulon (73’ Masciangelo); Farias, La Gumina. A disp.: Manfredini, Lucatelli, Thiam Pape, Agnello, Basit, Perlingieri, Veltri, Sanogo, Koutsoupias. All.: Cannavaro 

Arbitro: Meraviglia di Pistoia.Assistenti: Saccenti e Marchi. IV uomo: Centi. VAR e AVAR:Paterna e Lo Cicero

MARCATORI: 10’ Esposito (S); 73’ Capellini (B); 76’ La Gumina (B); 

AMMONITI: 12’ Dickmann (S); 32’ Murgia (S); 43’ Celia (S); 45’ La Mantia (S); 68’ Schiattarella (B); 69’ Glik (B); 86’ Koutsoupias (B); 

ESPULSI: 62’ Peda (S). 

Domenico Pietro Sorice

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...